Incendio Cattedrale Notre Dame

Tag:, ,
Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

IN QUESTO NUMERO

 IN PRIMO PIANO

  • Incendio Cattedrale Notre Dame: La solidarietà dell’Arcivescovo al popolo francese

 NOTIZIE DIOCESIPA

  • Composizione del Maestro Teresa Nicoletti per il Beato Puglisi
  • Gli auguri all’Arcivescovo per la Santa Pasqua
  • A palazzo Alliata di Villafranca si presenta la figura di don Giovanni Battista Sidoti

 NOTIZIE DALLE PARROCCHIE E DALLE ASSOCIAZIONI

  • Biagio Conte tornato dalla missione in Francia, Spagna, Portogallo e Marocco
  • Una nuova statua dell’Addolorata nella Parrocchia di San Girolamo a Ficarazzi
  • Programma della Settimana Santa in Missione Speranza e Carità
  • Aggregazioni laicali auguri pasquali all’Arcivescovo

 

AGENDA DEGLI APPUNTAMENTI

  • Musical di beneficenza “Gli Argonauti la leggenda del Vello d’oro”
  • A Noto il Capitolo dei Giovani Francescani di Sicilia
  • Sul Tgweb la riflessione di Pasqua dell’Arcivescovo

_________________________________________________

IN PRIMO PIANO

1. Incendio Cattedrale Notre Dame: La solidarietà dell’Arcivescovo al popolo francese

L’Arcivescovo di Palermo, esprime i sentimenti della sua profonda commozione per l’incendio che ha distrutto la volta della Cattedrale di Notre Dame, simbolo della cristianità francese. Don Corrado Lorefice, lo fa con una lettera inviata all’Arcivescovo di Parigi, mons. Michel Aupetit.

“In questo momento di particolare prova per la Chiesa parigina, desidero assicurarLe l’affetto e la vicinanza mia personale e di tutta la Chiesa di Palermo per il devastante incendio che ha interessato la Cattedrale di Notre Dame. Le immagini che a tutti noi sono giunte attraverso i media, hanno suscitato sentimenti di profonda tristezza non solo perché viene colpito un monumento caro al mondo intero, ma soprattutto per il fatto che esso ha sempre rappresentato un simbolo della cristianità parigina, francese e universale”.

Don Corrado mentre assicura la sua personale vicinanza nella preghiera, desidera anche esprimere a mons. Aupetit e al popolo affidato alle Sue cure pastorali la vicinanza e la solidarietà di tutti i fedeli di Palermo che si uniranno, in modo particolare, in occasione della messa Crismale del Giovedì Santo.

 

NOTIZIE DIOCESIPA

1. Composizione del Maestro Teresa Nicoletti per il Beato Puglisi

In preparazione alla Santa Pasqua, l’Associazione Medici Cattolici Italiana – Sez. di Palermo – si è riunita in ritiro spirituale nella Casa di Accoglienza “Oasi Card. Pappalardo – Casa Diocesana Baida”.

Al termine dei lavori spirituali, la compositrice e mezzosoprano di fama internazionale Maestro Teresa Nicoletti ha eseguito l’aria sacra: “Padre Pino Puglisi, Anima Beata”, della quale è autrice del testo e della musica originale, accompagnata all’organo dal Maestro Vito Mandina.

Il Presidente Regionale dell’A.M.C.I., Nicolò Piccione, unitamente al Presidente Provinciale di Palermo, Raffaele Pomo, hanno consegnato una targa di benemerenza al Maestro Teresa Nicoletti.

Il Maestro Nicoletti è stata insignita della 14a edizione del “Premio Internazionale Beato Padre Pino Puglisi” dalla giuria presieduta dall’Arcivescovo di Palermo, mons. Corrado Lorefice; nell’occasione ha eseguito al Teatro Politeama Garibaldi di Palermo l’aria scritta per il beato in versione per quintetto di archi e tromba.

 2. Gli auguri all’Arcivescovo per la Santa Pasqua

Nell’imminenza della Santa Pasqua, i vicari episcopali, i canonici, i direttori e responsabili degli Uffici pastorali e i dipendenti della Curia Arcivescovile, si ritroveranno per porgere gli auguri all’Arcivescovo e ricevere da Lui la paterna parola che rivolge ai suoi più stretti collaboratori.

Mons. Corrado Lorefice celebrerà l’Eucaristia mercoledì 17 aprile 2019 alle ore 9.30, nel salone Filangeri e al termine seguirà il fraterno scambio degli auguri pasquali.

 3. A palazzo Alliata di Villafranca si presenta la figura di don Giovanni Battista Sidoti

Don Mario Torcivia, postulatore della causa di Beatificazione di don Giovanni Battista Sidoti, presenterà la figura del missionario martire in Giappone, venerdì 3 maggio 2019, alle ore 20.45, a palazzo Alliata di Villafranca di piazza Bologni, 20 a Palermo. L’iniziativa è stata organizzata dal Seminario Arcivescovile “San Mamiliano” di Palermo.

Coloro che volessero fare una donazione per la causa Sidoti possono versare sul seguente Iban: IT17K0335901600100000165092.

 

NOTIZIE DALLE PARROCCHIE E DALLE ASSOCIAZIONI

1. Biagio Conte tornato dalla missione in Francia, Spagna, Portogallo e Marocco

Il missionario laico Biagio Conte è tornato dopo un lungo cammino di speranza che lo ha visto percorrere i Paesi della Francia, Spagna, Portogallo e Marocco.

Fratel Biagio dopo aver accolto Papa Francesco il 15 settembre a Palermo, il 9 ottobre ha ripreso il suo viaggio missionario, raggiungendo come prima tappa il luogo santo di Lourdes.

Ogni giorno ha percorso più di 25 chilometri, visitando tante città, tra cu: Santiago de Campostela, Fatima, Lisbona, Madrid, Rabat, Casablanca.

Ai governanti locali Fratel Biagio ha sempre chiesto che possa essere creato un oratorio per i giovani, una mensa per i poveri, un luogo di accoglienza per chi è in strada. Ai cittadini di ogni città visitata ha implorato loro di non chiudersi, accogliendo i migranti e soccorrendo i poveri.

 2. Una nuova statua dell’Addolorata nella Parrocchia di San Girolamo a Ficarazzi

Da molto tempo nella Parrocchia di San Girolamo a Ficarazzi, si desiderava avere un’immagine dell’Addolorata, da ammirare e venerare durante i riti della Settimana Santa, così tanto partecipata, che vede coinvolti nel rendere ogni piccolo dettaglio decoroso, per vivere pienamente nello spirito il ricordo della passione, morte e risurrezione di Cristo, centro dell’anno liturgico. Da quest’anno sarà possibile avere la sacra immagine, grazie alle donazioni dei fedeli che hanno permesso di commissionare all’artista e scultrice palermitana Francesca Corrao, la statua, realizzata in terracotta e rivestita con abiti accuratamente lavorati. Il rito di benedizione della nuova immagine sacra dell’Addolorata che sarà esposta il venerdì santo, si è svolto la settimana scorsa. “Si ringraziano coloro che hanno contributo alle spese per la realizzazione della statua – dichiara il parroco, don Giovanni Pipia – nella nostra Chiesa, “Tempio di Maria”, luogo della forte devozione mariana, secolare nel nostro paese, Maria non può mancare in questi giorni intensi e forti, guardando lei accanto al Figlio morente, impareremo ad accettare con speranza le nostre croci, lei maestra di Fede, donna coraggiosa, madre della speranza”.

La statua dopo il Triduo Pasquale verrà collocata all’altare del Crocifisso dove un tempo vi era presente un dipinto ritraente l’Addolorata.

3. Programma della Settimana Santa in Missione Speranza e Carità

La Missione Speranza e Carità vivrà i riti della Settimana Santa. Si inizia martedì 16 aprile 2019, alle ore 18.30 con la Liturgia penitenziale in via Decollati 29 alla “Cittadella del Povero e della Speranza” nella chiesa “Casa di preghiera per tutti i Popoli”.

Mercoledì 17 aprile 2019, alle ore 7.30 la santa messa celebrata da Padre Pino Vitrano nella “Cappella della Misericordia” in via Archirafi 31 nella Missione Speranza e Carità.

Giovedì 18 aprile 2019, alle ore 18.30 messa in “Coena Domini” con la lavanda dei piedi, in via Decollati 29 alla “Cittadella del Povero e della Speranza” nella chiesa “ Casa di preghiera per tutti i Popoli”. Sempre giovedì dalle ore 21.30 fino alle 24 ci sarà l’adorazione Eucaristica in via Archirafi 31 nella Missione Speranza e Carità nella “ Cappella della Misericordia”.

Venerdì 19 aprile 2019, alle ore 15 la commemorazione della morte di Gesù,  in via Archirafi 31 nella Missione Speranza e Carità nella “Cappella della Misericordia”.

sempre venerdì alle ore 21 la via Crucis. Si partirà da via Archirafi 31 con un itinerario per le vie della città di Palermo per arrivare in via Decollati 29 alla Cittadella del Povero e della Speranza” nella chiesa “ Casa di Preghiera per tutti i Popoli”.

Sabato 20 aprile 2019 i fratelli e le sorelle della Missione Speranza e Carità parteciperanno in Cattedrale alle 22 alla veglia Pasquale presieduta dall’Arcivescovo Don Corrado Lorefice.

Domenica 21 aprile 2019, solennità della Santa Pasqua alle ore 18, il santo rosario, a seguire ore 18.30 la santa messa celebrata da Padre Pino Vitrano in via Decollati 29 alla “Cittadella del Povero e della Speranza” nella chiesa “ Casa di Preghiera per tutti i Popoli”.

 4. Aggregazioni laicali auguri pasquali all’Arcivescovo

Sabato prossimo 20 aprile 2019, alle ore 11 i rappresentanti delle Aggregazioni laicali, si incontreranno con l’arcivescovo, mons. Corrado Lorefice, a palazzo arcivescovile, per i tradizionali auguri pasquali.

“Vorremmo che l’incontro fosse l’occasione per una ulteriore crescita della comunione tra i rappresentanti delle Aggregazioni laicali – dichiara il presidente  Vincenzo Ceruso – in ascolto delle parole del vescovo e alla luce della testimonianza di fede del beato Giuseppe Puglisi. La vita del martire, infatti, illumina il nostro cammino verso la Pasqua, ci sostiene nell’edificazione del Regno e ci incoraggia, nella difficile opera di rinnovamento della città degli uomini a cui siamo chiamati”.

 

AGENDA DEGLI APPUNTAMENTI

1. Musical di beneficenza “Gli Argonauti la leggenda del Vello d’oro”

La Compagnia 3P, il 4 o 5 maggio 2019, alle ore 21 presenta lo spettacolo epico di beneficenza “Gli Argonauti la leggenda del Vello d’oro”. Lo spettacolo si terrà al Teatro Roma di Bagheria. “Si tratta della rivisitazione dell’affascinante leggenda greca di Giasone e del Vello d’oro – dichiara don Nino Governale – in scena una trentina di ragazzi con una sfilza di costumi in stile greco, sarà un lavoro coi fiocchi e spero un’avventura “epica” che possa emozionarvi. Il costo  del biglietto è 7 euro e sarà devoluto totalmente in beneficenza per i bambini di Brancaccio”.

Info: don Nino Governale 346/8513125.

 2. A Noto il Capitolo dei Giovani Francescani di Sicilia

“Come se vedessero” è il tema del XXII Capitolo francescano dei giovani di Sicilia che si svolgerà venerdì 25 aprile 2019 a Noto (SR). Il programma prevede l’arrivo alla villa comunale alle 9.30 per l’iscrizione, la consegna del kit e la colazione. Alle ore 10 l’apertura dell’evento e la festa di animazione. Alle ore 11 un momento di ascolto con catechesi, testimonianze e condivisione. Alle ore 12 Time out per il Creato con preghiera e impegno per la salvaguardia del pianeta. Alle 13 il pranzo a sacco e alle 14 lo spostamento al centro storico per le visite guidate dei gruppi. Alle 16.30 il raduno in cattedrale con l’adorazione Eucaristica animata da Giovanni Caccamo. La conclusione è prevista alle 18. Per chi se lo fosse perso, conosciamo meglio la splendida città di Noto.

Info e Iscrizioni: www.ofmsicilia.it/25aprile/

3. Sul Tgweb la riflessione di Pasqua dell’Arcivescovo

La riflessione sulla Pasqua dell’Arcivescovo, il volume “Il pettegolezzo” di don Leoluca Pasqua e il Concorso fotografico “La Settimana Santa a Palermo”. Sono alcuni dei servizi che questa settimana, propone il Tgweb dell’Arcidiocesi di Palermo, il magazine, ideato e realizzato dall’Ufficio per le Comunicazioni Sociali, con la collaborazione dei Servizi informatici che viene postato il sabato sul sulla pagina Facebook dell’Arcidiocesi e sul sito dell’Arcidiocesi.

Guarda il Tgweb: https://www.youtube.com/user/tgwebdiocesipa