Settimana Giovani: Tende di ascolto ed eventi a Palermo e in 7 comuni

Tag:, ,
Mons. Lorefice: “I giovani artisti del domani”
Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Tende di ascolto a Palermo e sette comuni dell’Arcidiocesi di Palermo per conoscere e comprendere il mondo giovanile; l’importante iniziativa è inserita nella Settimana Giovani che si svolgerà dal 13 al 18 novembre, con workshop, seminari di riflessione, momenti musicali e di preghiera organizzati non soltanto a Palermo, ma anche a Lercara Friddi, Bolognetta, Bagheria, Termini Imerese, Marineo, Misilmeri ed Ustica il percorso di questa settimana sviluppato a partire dai sensi umani che incontrano Cristo svilupperà il leitmotiv della settimana “Da Lui usciva un’energia che sanava tutti”. (Lc 6,19), titolo scelto dall’Arcivescovo Corrado che sono le parole pronunciate da Gesù che vogliono accompagnare il cammino di speranza dei giovani.

Cosa pensano i giovani della fede e della Chiesa? Quali sono i dubbi e le loro critiche sull’operato della Chiesa? Quali difficoltà affrontano? Quali le loro aspettative, speranze e delusioni? Come vogliono essere aiutati? L’ascolto dei giovani come orizzonte del Sinodo loro dedicato da Papa Francesco. C’è solo un modo per rispondere a tutte queste domande ed è ascoltare i giovani.

L’Arcidiocesi di Palermo ha accolto e risposto all’invito di Papa Francesco, che incontrerà i giovani a Roma la prossima estate, organizzando la Settimana Giovani che servirà da preparazione all’Assemblea Generale del Sinodo dei Vescovi che avrà per tema “I giovani, la fede e il discernimento vocazionale”, nell’ottobre del 2018.

La Settimana Giovani è ideata dalla Pastorale Giovanile Diocesana e dal Centro Diocesano Vocazioni, rispettivamente guidate da don Giuseppe Calderone e don Maurizio Francoforte.

In calendario ben 34 workshop, (lunedì 13 e mercoledì 15) per approfondire temi di elevata valenza attuale (iscrizione gratuita sulla pagina: https://www.eventbrite.it/e/biglietti-workshop-settimana-giovani-39185266186)

In primo piano il lavoro, aspetto attenzionato in più occasioni dal Pontefice, quale elemento fondamentale nella vita della persona ed indispensabile per la formazione delle famiglie. Seguono giornate dedicate alle dipendenze da gioco, vizi e virtù; e grazie ad interventi qualificati si parlerà anche di ambiente, di social network, del rispetto della Legge, migrazione, economia, giustizia sociale ed arte. Non mancheranno momenti di introspezione dove si affronterà l’affettività, la vocazione, oltre all’importanza del servizio, dell’evangelizzazione e della preghiera.

Music contest lunedì 13 alle ore 21 presso il Palab, esibizione e gara canora e musicale.

Al centro di questi incontri quello con l’Arcivescovo Corrado Lorefice, che terrà una Lectio Divina in Cattedrale giovedì 16 novembre alle ore 21.

Cuore pulsante e novità assoluta della manifestazione sono le 14 tende di ascolto, allestite in 7 comuni della Diocesi. In questi punti, i giovani potranno recarsi a parlare delle proprie intuizioni, ma anche per denunciare cosa non accettano nella Chiesa, nella società che li circonda, oltre ad aprire il proprio cuore e ad esternare i propri sentimenti. Ad accoglierli ci saranno altri giovani, religiosi e religiose e coppie di sposi, formati per svolgere questo servizio di ascolto.

“La Diocesi di Palermo – spiega don Giuseppe Calderone – sta vivendo la preparazione al Sinodo 2018, ascoltando i giovani e dando loro lo spazio che meritano. Tutto il tema pastorale di quest’anno è infatti incentrato sui giovani. E la Settimana Giovani è la prima di una serie di iniziative in tal senso, un primo appuntamento di avvio del cammino dei giovani insieme verso il sinodo e soprattutto verso Cristo”.

L’evento si concluderà con il Giovani-Fest, sabato 18 sul sagrato della Cattedrale di Palermo, una festa che sarà anche il punto di partenza per un ulteriore tempo dei giovani. Tre gruppi di giovani da tre chiese palermitane (Catena, Sant’Antonio e Santa Lucia) convergeranno in Cattedrale, dove l’Arcivescovo celebrerà l’Eucarestia e dopo seguiranno momenti di animazione musicale, testimonianze e canti. Il Giovani Fest sarà il momento di lancio di alcune azioni in favore dei giovani scelte dall’assemblea pastorale e dal nostro Arcivescovo. Tutto questo perchè i giovani non siano rimandati al  domani, dicendo semplicemente che sono la speranza del futuro, ma perchè crediamo che sono la speranza di oggi e la speranza della Chiesa. Con la Settimana Giovani iniziamo insieme con festa e con gioia questo tempo di ascolto dello spirito per i giovani.

Allestita durante questa settimana la mostra vocazionale “Si, ma verso dove?” a Palazzo Alliata a cura del Seminario Arcivescovile e degli amici di 3P; così pure lo spettacolo “Teencontro” a cura degli amici di 3P al teatro Golden il 14 mattina per gli studenti e la sera per la Città, così pure altri momenti musicali e tavole rotonde presso l’università Pegaso, e la serata con Miriam Leone presso il Teatro Politeama il 15 sera.

Le iniziative in calendario per la Settimana Giovani sono tutte gratuite; è possibile iscriversi tramite il Q code disponibile sul sito web www.diocesipa.it. Sullo stesso sito web il calendario completo degli eventi.

 

I Workshop

  1. LAVORO – IL LAVORO CHE VOGLIAMO: CREATIVO E PARTECIPATIVO

Cosa significa oggi fare l’imprenditore.

Come possiamo costituire un’impresa

Policoro: Rosario Oliveri, Mirjam Ognibene e Gaetano Avellone (App Trasiti)

DALLE 17.30 ALLE 19.30

LUNEDI’  13 NOVEMBRE – Scuola Paritaria “Santa Rosa Venerini”, via Santa Rosa Venerini 1 – Termini Imerese

MER 15 NOVEMBRE – Chiesa di San Gaetano – via Brancaccio 260 – Palermo

  1. GIOCO – GIOCHI O TI HANNO GIOCATO?

La domanda è come difendersi dalle macchinette e dai centri scommesse?

Come difendersi quando il gioco diventa alienazione?

Fondazione Antiusura San Mamiliano e Santa Rosalia:  dott. Vittorio Alfisi

DALLE 17.30 ALLE 19.30

LUNEDI’  13 NOVEMBRE – Liceo Scientifico Galileo Galilei – via Danimarca 54 – Palermo

MER 15 NOVEMBRE – I.T.I. Vittorio Emanuele III – via Duca della Verdura 48 –  Palermo

  1. AMBIENTE DI TUTTI O DI NESSUNO?

La domanda è come si fa a fare diventare di tutti qualcosa che viene percepito come di nessuno? Come si costruisce il senso del Bene Comune?

Don Carmelo Torcivia

Agesci: Davide Carella e Silvia Paliaga

DALLE 17.30 ALLE 19.30

LUNEDI’  13 NOVEMBRE – Liceo Umberto I – via Filippo Parlatore 26 – Palermo

MER 15 NOVEMBRE – Base scout Volpe Astuta – via Micciulla 1 Altarello – Palermo

  1. SOCIAL – UN LIKE SALVERÀ IL MONDO?

La domanda è esiste un ruolo positivo dei social nella possibilità di cambiamento della società?

L’aspetto social di una persona si può separare dall’aspetto reale e concreto?

Giornalista Antonella Folgheretti – Giornalista Giovanni Villino

DALLE 17.30 ALLE 19.30

LUNEDI’  13 NOVEMBRE – Ex convento di San Giuseppe – Misilmeri

MER 15 NOVEMBRE – Chiesa di Sant’Antonino – C.so Tukory 2/E – Palermo

  1. LEGALITA‘ – NON UNA MODA MA UNO STILE DI VITA

La domanda è quanto io sono disposto ad abbandonare abitudini e comportamenti

AGESCI: Davide Carella

Libera:  Gaetano Cascino

DALLE 17.30 ALLE 19.30

LUNEDI’  13 NOVEMBRE – Base scout Volpe Astuta – via Micciulla 1 Altarello – Palermo

MER 15 NOVEMBRE -Scuola Paritaria “Santa Rosa Venerini”, via Santa Rosa Venerini 1 – Termini Imerese

  1. MIGRAZIONI – LE RONDINI FANNO PRIMAVERA?

La domanda è qual è l’errore nel definire il fenomeno dell’immigrazione?

Dobbiamo parlare ancora di integrazione o interazione?

Migrantes: dott. Mario Affronti – AGESCI: Fabio Rizzo – Caritas: Mario Sedia

DALLE 17.30 ALLE 19.30

LUNEDI’  13 NOVEMBRE – Sala Consiliare e Palazzo Monachelli – Piazza Caduti in Guerra 8 – Bolognetta

MER 15 NOVEMBRE – Liceo Umberto I – via Filippo Parlatore 26 – Palermo

  1. ECONOMIA – PER I SOLDI O PER AMORE?

La domanda è perché non riusciamo a fare un’economia a servizio dell’uomo ma è l’uomo a servizio dell’economia?

Banca Etica: dott. Steni di Piazza

DALLE 17.30 ALLE 19.30

LUNEDI’  13 NOVEMBRE – Convitto Nazionale – Piazza Sett’Angeli 3 – Palermo

MER 15 NOVEMBRE – Liceo Scientifico Galileo Galilei – via Danimarca 54 – Palermo

  1. GIUSTIZIA SOCIALE – PER IL BENE DI CIASCUNO

La domanda è come superare le discriminazioni e dare pari opportunità a tutti?

Cosa vuol dire premiare il merito?

Pastorale Sociale e del Lavoro: prof. Giuseppe Notarstefano

DALLE 17.30 ALLE 19.30

LUNEDI’  13 NOVEMBRE  – I.T.I. Vittorio Emanuele III – via Duca della Verdura 48 –  Palermo

MER 15 NOVEMBRE – Educandato Maria Adelaide – C.so Calatafimi 86 – Palermo

  1. ARTE E PACE – NON ABBIATE PAURA

Lettura e conoscenza di San Giovanni Paolo II per scrivere e realizzare insieme un musical.

La domanda è come si fa in un momento storico come questo ad essere costruttori di pace a partire da noi?

Il mio e il tuo talento, corsia preferenziale di rapporti autentici

Movimento dei Focolari: Janaina e Valeria

DALLE 17.30 ALLE 19.30

LUNEDI’  13 NOVEMBRE – Chiesa di San Gaetano – via Brancaccio 260 – Palermo

MER 13 NOVEMBRE – Palazzo della Cultura – C.so Giulio Sartorio 58 – Lercara Friddi

  1. AFFETTIVITÀ – MI HAI ACCOLTO ED IL TUO SGUARDO MI FA ESISTERE

La domanda è come si fa a mettere al centro l’amore ed il rispetto, senza sopraffare nessuno?

Noi siamo essere in relazione: il percorso della identità personale ha negli altri il proprio specchio esistenziale.

Come le esperienze vissute possono essere una risorsa per la  nostra vita?

Pastorale Familiare: Giuseppe e Lia Re

DALLE 17.30 ALLE 19.30

LUNEDI’  13 NOVEMBRE – Istituto Professionale di Stato Salvo D’Acquisto – via Città di Palermo. 138/C – Bagheria

MER 15 NOVEMBRE – Istituto Salesiano Don Bosco Ranchibile – via Libertà, 199 – Palermo

  1. SERVIZIO – TI DONO LA MIA VITA

La domanda è come vivere la gioia di donarsi agli altri nella frenesia del nostro tempo?

Come uscire da se per ritrovare se stessi?

Caritas: Mario Sedia, Azione Cattolica: Giuseppe Bellante

DALLE 17.30 ALLE 19.30

LUNEDI’  13 NOVEMBRE – Istituto Salesiano Don Bosco Ranchibile – via Libertà, 199 – Palermo

MER 15 NOVEMBRE – Sala Consiliare e Palazzo Monachelli – Piazza Caduti in Guerra 8 – Bolognetta.

  1. GIOVANI E VOCAZIONE – COSA SONO CHIAMATO A FARE

La domanda è come scoprire il senso della propria vita?

Come pensare a se stessi con progettualità?

Seminario Arcivescovile di Palermo: don Silvio Sgrò

DALLE 17.30 ALLE 19.30

LUNEDI’  13 NOVEMBRE – Palazzo della Cultura – C.so Giulio Sartorio 58 – Lercara Friddi

MER 15 NOVEMBRE – Convitto Nazionale – Piazza Sett’Angeli 3 – Palermo

  1. VIZI E VIRTÙ – UNO, NESSUNO E CENTOMILA

La domanda è come vediamo l’altro?

Perché passiamo da un estremo all’altro senza trovare un punto di equilibrio?

Come salvarsi dai vizi e ricercare le virtù?

LUMSA: prof. Giuseppe Mannino

DALLE 17.30 ALLE 19.30

LUNEDI’  13 NOVEMBRE – Educandato Maria Adelaide – C.so Calatafimi 86 – Palermo

MER 15 NOVEMBRE – Istituto Professionale di Stato Salvo D’Acquisto – via Città di Palermo. 138/C – Bagheria

  1. EVANGELIZZAZIONE – MI STAI A CUORE!

Come potrei chiedere se nessuno mi guida ?

Come possiamo diventare compagni di viaggio per annunciare Gesù?

Sorelle Francescane del Vangelo: Sorella Lucia

DALLE 17.30 ALLE 19.30

LUNEDI’  13 NOVEMBRE – Chiesa di Sant’Antonino – C.so Tukory 2/E – Palermo

MER 15 NOVEMBRE – Ex convento di San Giuseppe – Misilmeri

  1. PREGHIERA DEL CUORE

La preghiera del cuore: via al silenzio e alla pace interiore e rimedio all’agitazione e alla divisione del cuore.

Padre Giuseppe Ferro Garel

DALLE 17.30 ALLE 19.30

LUNEDI’  13 NOVEMBRE – Chiesa Maria SS. Consolatrice degli Afflitti – Villaggio Ruffini – Palermo

MER 15 NOVEMBRE – Chiesa Maria SS. delle Grazie – C.so dei Mille – Palermo

  1. LECTIO DIVINA

Ascolto e lettura orante della Parola una via per la conoscenza di Dio Amore

Monaci Benedettini di San Martino delle Scale

Padre Abate Vittorio Rizzone OSB e Don Francesco La Rocca OSB.

DALLE 17.30 ALLE 19.30

LUNEDI’  13 NOVEMBRE – C.E.P. Chiesa San Giovanni Apostolo – Palermo

MER 15 NOVEMBRE – Chiesa Maria SS. Consolatrice degli Afflitti – Villaggio Ruffini – Palermo

  1. FEDE-PREGHIERA E PREGHIERA DI DOMANDA

Un binario o uno zabaione ?

Riscoperta del rapporto fede, preghiera e vita.

Padre Carlo Aquino sj ed Enza Maria Mortellaro

DALLE 17.30 ALLE 19.30

LUNEDI’  13 NOVEMBRE – Chiesa Maria SS. delle Grazie – C.so dei Mille – Palermo

MER 15 NOVEMBRE – Chiesa di San Giovanni Apostolo – Via Barisano da Trani 1 – Palermo

 

Le Tende d’ascolto

  1. Chiesa Santa Lucia, via Ruggero Settimo – Palermo Politeama dalle ore 16.00-20.00
  2. Parrocchia Maria SS. Assunta, Corso Vittorio Emanuele – Palermo Cattedrale dalle ore 09.00-20.00
  3. Parrocchia Sant’Antonino, Corso Tukory, 2 – Palermo Stazione Centrale dalle ore 09.00-20.00
  4. Parrocchia Maria SS. Mediatrice, Viale Maria SS. Mediatrice – Palermo Villatasca dalle ore 16.00-20.00
  5. Parrocchia San Giovanni Bosco, Via Messina Marine, 259 – Palermo dalle ore 16.00-20.00
  6. Parrocchia San Giovanni Battista, Piazza Tommaso Natale, 9 – Palermo Tommaso Natale dalle ore 16.00-20.00
  7. Cappellania Universitaria, Viale delle scienze, edificio 14 – Palermo dalle ore 09.00-19.00
  8. Parrocchia San Giovanni Apostolo, Via B. Da Trani, 1 – Palermo CEP dalle 16.00-20.00
  9. Parrocchia Maria SS. della Neve, Piazza Duomo – Lercara Friddi dalle ore 16.00-20.00
  10. Parrocchia San Nicola di Bari, Piazza Duomo, 17, Termini Imerese dalle ore 16.00-20.00
  11. Parrocchia Santo Sepolcro, Piazza Santo Sepolcro – Bagheria dalle ore 16.00-20.00
  12. Parrocchia San Ferdinando, Piazza Vito Longo – Ustica dalle ore 16.00-20.00
  13. Parrocchia Ss. Ciro e Giorgio Martiri, piazza Sante Sigolene, 1 – Marineo dalle ore 16.00-20.00
  14. Parrocchia San Giovanni Battista, Piazza Comitato, 28 – Misilmeri dalle 16.00-20.0