Artisti Siciliani ed Americani cantano in onore di Santa Rosalia

Tag:, ,
Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Sarà forse la prima volta che un gruppo di artisti di fama da una parte e l’altra dell’oceano si riuniscono in Palermo, per cantare in onore di Santa Rosalia. Tale concerto, aperto al pubblico, si terrà nel sagrato della Cattedrale di Palermo giovedì 11 Luglio alle 21.00, con lo scopo di dare un “benvenuto artistico” ai festeggiamenti del 395° Festino di Santa Rosalia.

Sarà un grande piacere essere testimone di questa collaborazione artistica tra artisti Italiani ed Italo Americani che professano la nostra religione cattolica, e che si riuniranno in Palermo per festeggiare con noi la nostra cara Santa Rosalia. Mi rallegra ancora di più vedere la partecipazione di un grande arista di fama internazionale come Franc D’Ambrosio, nonché del tenore Luciano Lamonarca, considerato un artista adottivo della nostra città” ha riferito Mons. Filippo Sarullo, Parroco della Cattedrale di Palermo.

Al concerto prenderanno parte infatti sia artisti siciliani come il Direttore d’Orchestra Mauro Visconti (Maestro di Cappella della Cattedrale di Palermo), il tenore palermitano Ignazio Campisi (già artista del coro del Teatro Al Massimo di Palermo), ed il soprano Federica Neglia (artista della compagnia di Operette del Teatro Al Massimo di Palermo), che il tenore Italo americano e siciliano di adozione Luciano Lamonarca, che vanta nel suo prestigioso curriculum di aver cantato nelle sale da concerto e sedi tra le più rinomate del mondo, quale la Carnegie Hall e Lincoln Center di New York, il Madison Square Garden, e l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite.

Ma l’artista più di spicco di questo rinomato gruppo di professionisti sarà Franc D’Ambrosio, che ritorna in Palermo dagli Stati Uniti d’America nel 30° anniversario della realizzazione del film Il Padrino – Parte III, dove egli vi ha recitato nella parte di Anthony Corleone Jr.

L’evento è stato realizzato con la collaborazione della “Luciano Entertainment”.

La partecipazione al concerto è gratuita.