Giornata di preghiera per i cristiani perseguitati

Tag:, ,
Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

La facciata del Santuario diocesano della Madonna di Altavilla Milicia, martedì 20 novembre 2018, si colorerà di rosso sangue per ricordare i fratelli e le sorelle che sono perseguitai e uccisi a causa della loro Fede in Cristo Gesù. “Faremo una maratona di preghiera a Gesù, presente vivo e vero nell’Eucaristia – spiega il rettore don Salvo Priola – a partire dalla celebrazione della santa Messa delle ore 8 e fino alla celebrazione della santa Messa delle ore 18. Inoltre al Santuario si pensa alla nascita di un osservatorio permanente su tutte le forme di persecuzione perpetrate ai danni dei cristiani nel mondo che, nel periodo tra il 2016 e il 2017 hanno prodotto oltre 3.066 morti”.