Gli operatori pastorali preparano la “Settimana giovani”

Tag:, ,
Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

IN QUESTO NUMERO

 

IN PRIMO PIANO

  • Gli operatori pastorali preparano la “Settimana giovani”

 

NOTIZIE DIOCESIPA

  • Don Vincenzo Talluto, nominato Cancelliere della Curia Arcivescovile
  • Chiusi gli uffici della Curia per la Solennità di Tutti i Santi e la Commemorazione dei fedeli defunti
  • Corso di formazione per le tende d’ascolto
  • Esercizi spirituali per il Clero

 

NOTIZIE DALLE PARROCCHIE E DALLE ASSOCIAZIONI

  • La nuova libreria Paoline si apre alla città con rinnovate offerte culturali
  • Ricerca Unipa su come la Religione influenza alcuni aspetti della vita dei ragazzi
  • Su Radio Maria la santa Messa dalla Parrocchia di Santa Silvia
  • Corso di alta formazione in Biogiuridica

 

AGENDA DEGLI APPUNTAMENTI

  • Formazione su “Catechesi inclusiva e disabilità intellettive”
  • Gite giornaliere di turismo e spiritualità al Borgo della pace
  • Sul Tgweb si parla delle Settimane sociali di Cagliari

__________________________________________________________________________

IN PRIMO PIANO

  1. Gli operatori pastorali preparano la “Settimana giovani”

“Da lui usciva un’energia che guariva tutti” è il leit motiv della Settimana giovani che si svolgerà a Palermo, dal 13 al 18 novembre 2017. A tal proposito gli operatori pastorali si sono riuniti nei locali del salone parrocchiale della Madonna della Provvidenza a Palermo per fare il punto della situazione a pochi giorni dall’inizio.

Il direttore dell’ufficio pastorale don Carmelo Torcivia ha ripercorso i vari momenti preparatori dell’evento che coinvolgerà tutta l’Arcidiocesi di Palermo per un momento di verifica e programmazione. Nel corso dell’incontro i vari referenti hanno illustrato le iniziative previste durante la settimana che prevedono 17 workshop, 14 tende d’ascolto, Music contest, la lectio divina che proporrà l’Arcivescovo mons. Corrado Lorefice e altri momenti di riflessione, formazione e celebrazioni liturgiche.

Intanto in preparazione alla Settimana giovani è stato organizzato un Corso di formazione per le tende d’ascolto che si svolgerà sabato 4 e domenica 5 novembre 2017 nella parrocchia Maria SS. Mediatrice a Villatasca.

 

NOTIZIE DIOCESIPA

  1. Don Vincenzo Talluto, nominato Cancelliere della Curia Arcivescovile

Con decreto del 30 ottobre 2017, don Vincenzo Talluto, docente presso la Facoltà teologica di Sicilia “San Giovanni Evangelista” è stato nominato dal’’Arcivesocvo mons. Corrado Lorefice, Cancelliere della Curia Arcivescovile “ad quinquennium”. Don Talluto succede, nell’incarico a don Innocenzo Giammarresi.

 

  1. Chiusi gli uffici della Curia per la Solennità di Tutti i Santi e la Commemorazione dei fedeli defunti

In occasione della Solennità di Tutti i Santi e della Commemorazione dei fedeli defunti, gli uffici di Curia resteranno chiusi da mercoledì 1 a venerdì 3 novembre 2017. Gli uffici riapriranno, al pubblico, lunedì 6 novembre 2017.

In occasione della Commemorazione dei fedeli defunti del 2 novembre 2017, l’Arcivescovo, mons. Corrado Lorefice celebrerà l’Eucaristia di suffragio, in due cimiteri cittadini. Alle ore 9 al cimitero monumentale dello Spirito Salto di piazza Sant’Orsola e alle ore 11 in quello dei Rotoli nel quartiere di Vergine Maria.

 

  1. Corso di formazione per le tende d’ascolto

In preparazione alla Settimana giovani è stato organizzato un Corso di formazione per le tende d’ascolto che si svolgerà sabato 4 e domenica 5 novembre 2017 nella parrocchia Maria SS. Mediatrice a Villatasca.

Programma:

Sabato 4 Novembre 2017

Ore 9.00 – Preghiera iniziale

Ore 9.30 – Introduzione al corso e presentazione delle tende di ascolto

Ore 10.00 – Relazione sulla Spiritualità dell’ascolto a cura di  Don Giosuè Lo Bue

Ore 10.45 – Pausa

Ore 11.00 – Discussione in gruppi

Ore 12.00 – Dibattito con il relatore

Ore 13.00 – Pranzo al sacco

Ore 15.00 – Ripresa dei lavori. Relazione sull’Esperienza dell’ascolto a cura di Padre Carlo Aquino s.j.

Ore 15.45 – Laboratorio

Ore 17.00 – Pausa

Ore 17.15 – Laboratorio – 2° fase

Ore 18.15 – Conclusione con la preghiera dei vespri

Domenica 5 Novembre 2017

Ore 9.00  – Preghiera iniziale

Ore 9.30 – Relazione sulle Dinamiche dell’ascolto a cura della dottoressa Raffaella Beninati

Ore 10.30 – Pausa

Ore 10.45 – Confronto sui laboratori del giorno precedente guidato dalla dottoressa Raffaella Beninati

Ore 11.45 – Presentazione strumenti per l’ascolto

Ore 12.15 – Preghiera finale

 

  1. Esercizi spirituali per il Clero

“Confesso che sono un prete” è il tema degli Esercizi spirituali per il Clero che si svolgeranno dal 20 al 24 novembre 2017. Relatore mons. Arturo Aiello, Vescovo di Avellino. Gli esercizi si svolgeranno al Centro Maria Immacolata di Poggio San Francesco sulla strada provinciale, 89 (PA) e avranno inizio alle ore 11. Per prenotarsi occorre chiamare il n. 091/6077257.

 

NOTIZIE DALLE PARROCCHIE E DALLE ASSOCIAZIONI

  1. La nuova libreria Paoline si apre alla città con rinnovate offerte culturali

Inaugurati domenica scorsa, dall’Arcivescovo mons. Corrado Lorefice, i locali di una nuova libreria in via Notarbartolo, vicino all’Albero Falcone.

Presenti nel capoluogo dal 1929, da molti anni riflettevano sull’opportunità di aprire una nuova libreria, in una zona ad alta presenza di famiglie, scuole, parrocchie, istituti religiosi.

Nell’aprire in via Notarbartolo, vicino all’Albero Falcone, luogo emblematico per i palermitani e non, le Paoline hanno seguito l’intuizione del loro Fondatore, il Beato don Giacomo Alberione, e investendo in cultura, educazione e formazione.

Le Paoline continuano il servizio nella Libreria di Corso Vittorio, di fronte alla Cattedrale di Palermo, e lo estendono a un nuovo territorio, col desiderio di contribuire alla crescita umana, culturale e spirituale delle persone che incontreremo, offrendo eventi di Promozione culturale, in collaborazione con autori, insegnanti, scuole, centri culturali e in sinergia con quanti desiderano contribuire alla crescita della Città.

L’inaugurazione ha avuto due momenti, uno di saluto e uno di riflessione con gli interventi di suor Dolores Melis, Superiora Provinciale delle Paoline d’Italia e del prof. Giovanni Bonanno, Storico dell’Arte. E’ seguita una breve celebrazione della Parola e la benedizione della Libreria, presieduta da mons. Corrado Lorefice.

Attualmente le Figlie di San Paolo nel mondo sono presenti in 52 nazioni con 2540 membri effettivi e circa 240 giovani in formazione; 250 sono le comunità, oltre 300 i centri apostolici e più di trenta i siti web delle Paoline che fanno circolare il messaggio cristiano nel cyberspazio. In Sicilia sono presenti oltre che a Palermo, ad Agrigento, Caltanissetta, Messina.

La loro missione di Figlie di San Paolo continua dal “pulpito di carta” di don Alberione al pulpito che “naviga” per le autostrade telematiche, attraverso Internet e i nuovi media, in un universo di comunicazione che è, dai tempi del Beato Alberione, radicalmente cambiato. Ma si deve certamente a don Alberione l’aver introdotto esplicitamente i mezzi della comunicazione sociale nella pastorale della Chiesa. A lui va riconosciuto il merito di essere stato pioniere nel capire che l’evangelizzazione passa attraverso gli strumenti di comunicazione sociale.

 

  1. Ricerca Unipa su come la Religione influenza alcuni aspetti della vita dei ragazzi

Due studi nell’ambito della Psicologia della religione sono state condotte presso il Dipartimento di Scienze Psicologiche, Pedagogiche e della Formazione che saranno pubblicate su una rivista e un libro internazionali. Gli studi sono stati portati avanti dal dottore di ricerca Nicolò Iannello e dal gruppo di ricerca del prof. Cristiano Inguglia e della prof.ssa Alida Lo Coco, di cui fa parte lo psicologo e dottore di ricerca Pasquale Musso.

Al primo studio ha collaborato un professore americano, Sam Hardy, con il quale Iannello ha approfondito la psicologia della religione in America per 6 mesi.

“Questo lavoro ha analizzato, su un campione di ragazzi italiani (14-18 anni) – spiega Iannello – le influenze della religione e della spiritualità sull’atteggiamento verso le persone di culture diverse; in particolare, su ciò che in termini psicologici può definirsi “empatia etnoculturale”; la seconda ricerca, invece, ha indagato le influenze dell’impegno religioso sul benessere psicologico e sull’ottimismo in un campione di studenti italiani di età compresa tra i 14 e i 30 anni. I dati sono stati raccolti tutti a Palermo, all’università e in diverse scuole superiori”.

Lo scopo delle ricerche è offrire un parere scientifico e diversi spunti di riflessione sulla religione e, in modo particolare, sul modo in cui essa influenza alcuni aspetti della vita dei ragazzi. I risultati dimostrano quanto la religione sia ancora oggi un’importante fonte di senso nella vita dei giovani.

 

  1. Su Radio Maria la santa Messa dalla Parrocchia di Santa Silvia

Venerdì 3 novembre 2017, collegamento di Radio Maria con la chiesa di Santa Silvia di Palermo. L’emittente nazionale si collegherà con la Parrocchia diretta dal parroco don Sebastiano Conticelli alle ore 7.30 dove si inizierà con la recita del Santo Rosario e a seguire le Lodi e la santa Messa che sarà celebrata dall’Arcivescovo mons. Corrado Lorefice.

 

  1. Corso di alta formazione in Biogiuridica

L’Istituto Studi Bioetici “Salvatore Privitera”, diretto dal prof. Salvino Leone, organizza un corso di alta formazione in Biogiuridica. Il corso, dalla durata di 60 ore, si suddivide in 20 incontri da 3 ore l’uno. È rivolto a studenti in giurisprudenza, dottorandi, docenti di diritto nelle scuole secondarie e cultori della materia per un massimo di 50 partecipanti.

Le lezioni saranno tenute dai docenti: Isabel Trujillo Lopez, Filippo Tortorici, Angelo Cacciatore, Giuseppe Verde, Pietro Cognato, Luciano Sesta, Milena Lo Giudice, Pietro Virgadano, Marcello Arena, Giuseppe Bellia, Franco Viola, Fabio Maciace, Alfredo Sigillò, Antonella Argo, Marco Lo Giudice, Gabriele Carapezza Figlia.

Secondo il programma si affronteranno i seguenti argomenti: fondamenti di Biogiuridica; Diritti umani; Pena di morte e altre punizioni corporali; Jiad e rispetto per la vita nel diritto islamico; Legislazione bioetica nazionale; Legislazione bioetica internazionale; Principi costituzionali e bioetica; Norma etica e norma giuridica; L’iter legislativo della PMA; Il problema giuridico e delle direttive anticipate; analisi critica della 194; MGF e diritto; La norma biblica del non uccidere; Diritto naturale e problemi bioetici; ROM: Dal pregiudizio al diritto; obiezione di coscienza: significato giuridico; Omosessualità, transessualità e teoria del gender: profili giuridici; L’assetto giuridico della sperimentazione clinica; La surrogazione di maternità: implicanze biogiuridiche; la tutela del bene comune.

Info: www.studibioetici.it Istituto Studi Bioetici “Salvatore Privitera”, C.so Vittorio Emanuele, 463 – Palermo. Tel. 091/587194 –  Cell. 339/2047325 –  E-mail: bioetica@fatesi.it

 

AGENDA DEGLI APPUNTAMENTI

  1. Formazione su “Catechesi inclusiva e disabilità intellettive”

L’équipe della catechesi delle persone disabili guidata dal direttore dell’Ufficio catechistico don Giuseppe Vagnarelli e composta da Gippy Compagno, Marilea Vaglica e Marco Lo Iacono, organizza un incontro formativo su “Catechesi inclusiva e disabilità intellettive” aperto a tutti i referenti parrocchiali e ai catechisti interessati. L’incontro si svolgerà martedì 14 novembre 2017, dalle 16 alle 19 presso la Parrocchia di Santa Cristina in Palermo

Il programma del pomeriggio di formazione è il seguente:

ore 15,30 Arrivo e registrazione dei partecipanti;

ore 16,00 Disabilità intellettive: il quadro clinico.  (Prof.ssa Lucia Parisi, Neuropsichiatra, Università di Palermo);

Ore 17,00 Disabilità intellettive: strategie di intervento. (Dott.ssa Vanessa Lo Presti, Neuropsicomotricista);

Ore 18,00 Disabilità intellettive e catechesi (G. Compagno, M. Vaglica, M. Loiacono, Equipe Settore per la catechesi delle persone disabili – Palermo);

Ore 19,00 Conclusione dei lavori.

Per iscriversi al pomeriggio di formazione collegarsi al sito internet www.catechesipertutti.simdif.com e registrarsi online fino all’esaurimento dei posti disponibili e comunque, entro e non oltre il 10 novembre 2017.

Si ricorda, inoltre, che i momenti formativi inerenti la catechesi delle persone disabili, aperti a tutti i referenti e catechisti, saranno previsti all’interno della scuola diocesana per il ministero di catechista e durante gli incontri di formazione che saranno attivati dall’Ufficio diocesano per la Catechesi. I moduli di “catechesi inclusiva” che saranno realizzati mirano ad offrire una conoscenza basilare per tutti i catechisti al fine di avere gli strumenti necessari per la redazione del PECI.

L’equipe diocesana, inoltre, è disponibile per ogni evenienza all’indirizzo E-mail catechesipertutti@gmail.com

 

  1. Gite giornaliere di turismo e spiritualità al Borgo della pace

L’associazione “Dipingi la Pace” in collaborazione con la ditta “Labisi Eventi” organizza gite giornaliere di turismo e Spiritualità, al Borgo della Pace, a partire da martedì 14 novembre 2017, con partenza dal piazzale Giotto alle ore 8.30 e con altre due fermate. Previsto un contributo solidale di 15,00 euro. Per prenotazioni telefonare alla ditta “Labisi Eventi” cell. 347.5595656

Programma:

ore 9,30 – Visita Castello Cefalà Diana

ore 12,30 – Visita guidata Borgo della Pace

ore 13,30 – Pranzo

ore 15,30 – Santa Messa con approfondimento della Parola

ore 17,00 – 18,00 tempo libero

ore 18,00 – Rientro in Città

 

  1. Sul Tgweb si parla delle Settimane sociali di Cagliari

A Cagliari la 48° edizione delle Settimane sociali dei Cattolici italiani. Per Papa Francesco “Il lavoro nero uccide”, gli operatori pastorali preparano la “Settimana giovani”, inaugurata una nuova libreria delle Paoline con rinnovate offerte culturali. Sono alcuni dei servizi che questa settimana, propone il Tgweb dell’Arcidiocesi di Palermo, il magazine, ideato e realizzato dall’Ufficio per le Comunicazioni Sociali, con la collaborazione dei Servizi informatici che viene postato il sabato sul sulla pagina Facebook dell’Arcidiocesi e sul sito dell’Arcidiocesi.

Guarda il Tgweb: http://www.youtube.com/tgwebdiocesipa