Invisibilia: “Parole, immagini, suoni del sacro”, ricco week-end di appuntamenti

Tag:, ,
Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

 


IN QUESTO NUMERO
IN PRIMO PIANO
  • Invisibilia: “Parole, immagini, suoni del sacro”, ricco week-end di appuntamenti
NOTIZIE DIOCESIPA
  • I diaconi e le loro spose si sono incontrati con il Vescovo per verificare il cammino effettuato nel corso dell’ultimo anno
  • Responsabili degli Uffici e dei Servizi Pastorali Diocesani
  • Festa Battesimo dei Catecumeni in Cattedrale
NOTIZIE DALLE PARROCCHIE E DALLE ASSOCIAZIONI
  • Raduno – preghiera – confronto in occasione del XXVI anniversario della strage di Capaci
  • Adorazione Eucaristica della Scuola teologica di base
  • Special Tribute Concert nel XXV Anniversario del martirio del Beato Giuseppe Puglisi
  • A Ustica la festa della Madonna dei pescatori
  • Presentazione del volume: “Don Pino Puglisi, Se ognuno fa qualcosa”
  • Convegno di Mariologia della Scuola Teologica di Base
  • Tavola rotonda su “Il metodo Puglisi”
  • A Sant’Ernesto si presenta l’Esortazione Apostolica “Gaudete et exsultate”
AGENDA DEGLI APPUNTAMENTI
  • Visita ai tetti della Cattedrale
  • Forum dei Giovani delle Professioni Sanitarie: “Per una Scelta di Vita tra Etica e Cultura”
  • Triennio di direzione di Coro in convenzione con la Facoltà teologica di Sicilia
  • Unione Cattolica Artisti Italiani: Incontri del mese di Maggio 2018
  • Sul Tgweb si parla del libro dell’Arcivescovo sulla Chiesa povera mafia
__________________________________________________________________________
IN PRIMO PIANO
1. Invisibilia: “Parole, immagini, suoni del sacro”, ricco week-end di appuntamenti
Nell’ambito del programma Invisibilia: “Parole, immagini, suoni del sacro”, l’iniziativa dell’Arcidiocesi, realizzata in collaborazione con il Dams dell’Università di Palermo, la Fondazione Teatro Biondo, l’Accademia di Belle arti e il Conservatorio di Palermo e inserita in “Palermo Capitale italiana della cultura 2018”, queste le manifestazioni in programma in questo fine settimana.
Venerdì 25 Maggio 2018
ore 21.00 – Oratorio di Santa Cita 1 Sub Specie Aeternitatis Spettacolo teatrale a cura di S. Civilleri e Maestro Lo Sicco
Sabato 26 Maggio 2018
ore 19.00 – Chiesa di Santa Teresa alla Kalsa Parole e musica: la mistica carmelitana di Santa Teresa d’Avila. A cura dei Padri Carmelitani Scalzi – OCD, del Teatro Biondo e del Conservatorio
Vincenzo Bellini
ore 21.00 – Oratorio di San Domenico 1 Angeli in biblioteca. Spettacolo teatrale a cura di C. Collovà
ore 21.00 – Cappella del Rosario Chiesa di San Mamiliano Preghiera e musica: Santo Rosario. A cura del Seminario Arcivescovile e dei Maestri dell’Orchestra Quattrocanti
Domenica 27 Maggio 2018
ore 20.30 – Chiesa della SS. Concezione al Capo Inni a Maria. Concerto a cura della classe di Canto del Maestro Nina Alessi del Conservatorio Vincenzo Bellini
ore 22.00 – Oratorio di Santa Cita 1 Spettacolo di danza e teatro a cura di Teatro Akropolis
Mar 29 Maggio 2018
ore 18.00 – Chiesa di Santa Caterina La luce, splendore del vero. Dalla Chiesa di Santa Caterina alla Gerusalemme celeste Incontro con Padre Andrea Dall’Asta SJ, direttore del Centro San Fedele di Milano
Mercoledì 30 Maggio 2018
ore 21.00 – Teatro Politeama Garibaldi La musica che salva. Dedicato a José Antonio Abreu Concerto a cura dell’Orchestra e Coro Infantile Quattrocanti.NOTIZIE DIOCESIPA
1. I diaconi e le loro spose si sono incontrati con il Vescovo per verificare il cammino effettuato nel corso dell’ultimo anno
“Un rinnovato entusiasmo ministeriale, un confronto reciproco, la condivisione e la corresponsabilità”. A partire da questi concetti, i diaconi si impegnano per una più forte appartenenza alla comunità diaconale che passa anche attraverso una formazione globale. Lo hanno ribadito nel corso dell’incontro con l’arcivescovo mons. Corrado Lorefice, al quale hanno preso parte anche le spose che si è svolto nella casa diocesana di Baida.
“Rendo grazie al Signore del servizio che rendete alla nostra Chiesa – ha detto Lorefice – ritengo importante verificare l’appartenenza al diaconio ed esprimere la condivisione di quanto abbiamo vissuto nel corso di quest’anno, durante il quale abbiamo sperimentato una formula davvero azzeccata di incontrarci nei gruppi più ristretti. Durante questi incontri ho colto l’esigenza dei diaconi di essere risostenuti nel servizio alla Chiesa palermitana, quale segno di una vicinanza al vescovo a fondamento di un rinnovato entusiasmo e per una corrispondenza al dono che ci è stato fatto. Ritengo che i diaconi debbano impegnarsi anche in riferimento alla carità e collaborare attivamente al progetto pastorale della diocesi”.
Il delegato arcivescovile per i diaconi don Giuseppe Sunseri ha ribadito la necessità della formazione che permette di vivere in maniera consapevole il ministero. “Il direttore del Centro Buon pastore, don Calogero Cerami, ha chiesto di presentare le proposte circa la possibilità di rimodulare la formazione dei diaconi – ha riferito – in questo cammino sarà importante anche il sostegno delle spose senza le quali i diaconi non potrebbero esercitare il ministero”.
Nel corso dell’incontro l’Arcivescovo ha comunicato di avere individuato quale sede dei diaconi un luogo significativo come l’Oratorio di Santo Stefano, che dovrà diventare un Centro propulsivo del cammino dei diaconi e per la formazione dei futuri candidati al ministero sacro.

2. Responsabili degli Uffici e dei Servizi Pastorali Diocesani
Il Direttore dell’Ufficio Pastorale Diocesano, don Carmelo Torcivia ha convocato la riunione di tutti i direttori degli Uffici e Servizi Pastorali Diocesani nella Sala Torre della Curia Arcivescovile. L’incontro si svolgerà giovedì 24 maggio 2018, alle ore 16.30.
All’ordine del giorno la discussione e l’approvazione del progetto di formazione diocesana per operatori pastorali e la programmazioni delle attività dell’anno pastorale 2018/19 dei singoli Uffici e Servizi Pastorali Diocesani.

3. Festa Battesimo dei Catecumeni in Cattedrale
I catecumeni dell’Arcidiocesi di Palermo, domenica 27  maggio 2018 parteciperanno alla Festa Battesimo. La celebrazione organizzata dal Servizio catecumenale diretto dal diacono Giovanni Di Simone, avrà inizio alle ore 9 nel Salone Lavitrano.

NOTIZIE DALLE PARROCCHIE E DALLE ASSOCIAZIONI
1. Raduno – preghiera – confronto in occasione del XXVI anniversario della strage di Capaci
L’Azione Cattolica di Palermo, diretta da Giuseppe Bellanti e l’Associazione Palab, in occasione del XXVI anniversario della strage di Capaci, organizzano un raduno – preghiera – confronto.
La manifestazione avrà luogo mercoledì 23 maggio 2018, alle ore 17, presso l’albero di Falcone in via Notarbartolo a Palermo dove si svolgerà un momento solenne in ricordo delle vittime delle stragi di Capaci e via D’Amelio. Alle 19 nella chiesa di San Nicolò all’Albergheria è previsto un momento di preghiera e alle 20.30 la cena al Palab. Alle 21 “convertitevi” confronto con il magistrato Mario Conte e serata di intrattenimento musicale.

2. Adorazione Eucaristica della Scuola teologica di base
La Scuola Teologica di Base organizza la consueta Adorazione Eucaristica che si svolgerà giovedì 24 maggio 2018, alle ore 21 nel Santuario Mariano Diocesano di Altavilla Milicia.
“Chi riconosce Cristo non gli offre surrogati o scampoli di vita. – spiega il direttore son Salvatore Priola – Chi lo ha incontrato scopre di non appartenersi più, e comprende che la sua vita ormai è con Cristo. Davvero dovremmo dire: «Signore, da chi andremo? Tu hai parole di vita eterna» (Gv 6,68). Nessuno può saziarci, se non Cristo. Lui ci illumina, ci anima e ci dà speranza; è Lui a ridare coraggio e forza al nostro cammino, a volte lento e affaticato per le contraddizioni che viviamo. Anche se agli occhi del mondo perdiamo la vita e veniamo derisi, perché ci vedono fare cose che per gli altri non hanno alcun valore: dove andare lontano da Cristo?”.

3. Special Tribute Concert nel XXV Anniversario del martirio del Beato Giuseppe Puglisi
“Don Puglisi prete senza scorta” è il titolo dello Special Tribute Concert che si svolgerà venerdì 25 maggio 2018, alle ore 21 nella chiesa Santissima Trinità “La Magione”. Si esibiranno Giancarlo Capo alla chitarra, Stefano Indino alla fisarmonica e Rino Farruggio, voce narrante e canto. L’evento è organizzato dal Centro diocesano “Beato Giuseppe Puglisi” e dal Movimento Presenza del Vangelo.
Info: 347/8899757.

4. A Ustica la festa della Madonna dei pescatori
Domenica 27 maggio 2018, nella parrocchia di San Ferdinando Re, a Ustica in occasione della festa della Madonna dei pescatori sarà presente il console della Lituania. Alle ore 17.30 inizierà la processione a mare e successivamente, il parroco don Lorenzo Tripoli presiederà la liturgia Eucaristica.
Al termine sarà presentata una mostra sulla Sacra Sindone, con lo scopo di poterla diffondere in tutta la diocesi.

5. Presentazione del volume: “Don Pino Puglisi, Se ognuno fa qualcosa”
Lunedì 28 maggio 2018, alle ore 17, nella chiesa di San Francesco Saverio a Palermo, sarà presentato il volume di Francesco Deliziosi: “Don Pino Puglisi, Se ognuno fa qualcosa” Le parole dle prete che fece paura alla mafia, Bur – Rizzoli con prefazione di mons. Corrado Lorefice. Introduce e modera don Cosimo Scordato, relatore don Carmelo Torcivia, presiede mons. Corrado Lorefice.
“A venticinque anni dal martirio di padre Pino Puglisi giunge a tutti noi un dono ricco e fecondo: si tratta di questo importante e prezioso libro curato da Francesco Deliziosi, giornalista palermitano, che è stato alunno prima e collaboratore poi di padre Pino, particolarmente negli ultimi anni di vita, caratterizzati dal suo ministero pastorale presso la comunità parrocchiale di Brancaccio, laddove egli suggellò la sua esistenza con la palma del martirio, offrendo la vita per il suo popolo, quale mite agnello immolato ad immagine del Cristo. L’opera che abbiamo tra le mani offre una profonda immersione nel lessico e nel vocabolario di padre Pino, ci permette di farci insieme a lui condiscepoli dell’unico maestro: Cristo Gesù. La ricchezza del materiale contenuto in questo volume rappresenta un’enorme fonte cui potere attingere a piene mani, non solo per conoscere il pensiero e l’opera di padre Puglisi, ma anche per l’azione pastorale della Chiesa, impegnata spesso a fronteggiare problematiche uguali o simili rispetto a quelle del martire palermitano.
Riteniamo, infatti, che questo libro costituisca un prezioso servizio a numerosi livelli dell’agire ecclesiale, come anche di quello pedagogico-sociale. Penso particolarmente ai presbiteri, ai diaconi, ai diversi operatori pastorali, soprattutto a quelli impegnati nel campo vocazionale e della catechesi, agli insegnanti e ai tanti educatori che si spendono a servizio delle giovani generazioni. Ma penso anche a tutti coloro che, impegnati nella politica e nel sociale, desiderano approcciare un illuminante modello pedagogico che offre preziose chiavi di lettura non solo sulla realtà palermitana, ma sulla società contemporanea, afflitta da svariati mali che la deturpano e la abbrutiscono”. (Dalla prefazione di mons. Corrado Lorefice)

6. Convegno di Mariologia della Scuola Teologica di Base
La Scuola teologica di base, diretta da don Salvo Priola, organizza il consueto convegno Mariologico che si svolgerà mercoledì 30 maggio 2018 alle ore 16.30 nel salone teatro della Parrocchia “Maria Santissima Mediatrice a Palermo.
La relazione su “Maria, Vergine e Madre della Prima Chiesa” sarà tenuta dal prof. Vincenzo Lombino, docente presso la Facoltà teologica “San Giovanni Evangelista” di Palermo.

7. Tavola rotonda su “Il metodo Puglisi”
Lunedì 28 maggio 2018, alle ore 17.30, nella sala Card. De Giorgi del Centro Agàpe in piazza Santa Chiara, 10 a Palermo, avrà luogo la manifestazione: “Il metodo Puglisi”, organizzato dalla Fondazione Antiusura Santi Mamiliano e Rosalia, unitamente a Radio Spazio Noi InBlu e all’Unione Cristiana Imprenditori e Dirigenti.
Il pomeriggio si aprirà i saluti di Vittorio Alfisi, presidente della Fondazione Antiusura Santi Mamiliano e Rosalia, seguirà una tavola rotonda coordinata da mons. Adriano Vincenzi, vice consulente ecclesiastico nazionale dell’UCID, a cui parteciperanno Giuseppe Savagnone, Bianca Stancanelli, Guido Corso e Corrado Vergara. Nel corso dell’evento saranno eseguiti brani di musiche della tradizione siciliana.

8. A Sant’Ernesto si presenta l’Esortazione Apostolica “Gaudete et exsultate”
Martedì 29 maggio 2018, alle ore 18.30 nella Parrocchia di Sant’Ernesto, guidata da don Carmelo Vicari, in via Campolo, 11 a Palermo sarà presentata l’Esortazione Apostolica “Gaudete et exsultate”.
L’iniziativa è proposta in collaborazione con la Consulta per i laici della nostra Diocesi. Interverranno Vincenzo Ceruso, Segretario della Consulta diocesana delle Aggregazioni laicali – Comunità di Sant’Egidio, Giuseppe Notarstefano, vice presidente nazionale dell’Azione Cattolica e Salvatore Taormina, Responsabile diocesano della Fraternità di Comunione e Liberazione.

AGENDA DEGLI APPUNTAMENTI
1. Visita ai tetti della Cattedrale
Sabato 26 maggio 2018, dalle 20.30 a 00.00 (ultimo ingresso 23.30) sarà possibile visitare i tetti della Cattedrale. I biglietti si possono acquistare il giorno stesso della visita presso la biglietteria dalle 20.00 alle 23.30. Costo biglietto: 5 euro. Ragazzi di età compresa tra 11 e 17 euro 3, Bambini gratis.
Tutti coloro che avranno acquistato i biglietti entro le 23.30 completeranno la visita regolarmente. La visita permetterà non solo di scoprire gli elementi artistici architettonici delle pareti esterne della Cattedrale, grazie ad una spiegazione introduttiva sulla storia della chiesa nelle prime terrazze, ma anche di ammirare dall’alto la città con le sue ricchezze paesaggistiche e monumentali.
La visita non è consentita ai cardiopatici, a chi soffre di claustrofobia, vertigini, disabilità psicofisica, attacchi di ansia, si consigliano scarpe comode. In caso di cattive condizioni meteorologiche, la visita verrà rinviata. Per il tour non è prevista prenotazione.
Per info rivolgersi dalle 9 alle 17 al servizio di accoglienza turistica, al numero 329/3977513 o alla E-mail: tourcattedrale@diocesipa.it

2. Forum dei Giovani delle Professioni Sanitarie: “Per una Scelta di Vita tra Etica e Cultura”
Sabato 26 maggio 2018 a Villa Magnisi, sede dell’Ordine dei Medici, si svolgerà il Forum dei Giovani delle Professioni Sanitarie: “Per una Scelta di Vita tra Etica e Cultura”. L’incontro promosso dall’A.C.O.S. (Associazione Cattolica Operatori Sanitarie e dall’AVULSS (Associazione Volontariato Socio-Sanitario) è rivolto ai neo laureati delle varie discipline sanitarie e studenti in formazione. La partecipazione è gratuita e sarà rilasciato un attestato valido ai fini dei C.F.U.
“L’etica sanitaria basata sui principi di morale naturale – afferma Vittorio Salerno – consente agli operatori sanitari di superare i dilemmi morali ad esempio decidere di avviare una terapia consentita, ma non obbligatoria, le cui conseguenze positive o negative non sono esattamente prevedibili) e i conflitti (conflitti con l’utenza, con i colleghi, con l’amministrazione, con il “sé’, etc.). Ne consegue che la più̀ alta qualificazione professionale e parte dell’espressione dell’etica sanitaria”.
Programma:
Ore 8.30 – Accoglienza;
Ore 9.00 – Saluti Istituzionali;
Ore 9.15 – Comprendere e accompagnare per una scelta Etica della Professione – prof. Salvino Leone Presidente. Istituto di Studi Bioetici “S. Privitera” di Palermo;
Ore 9.45 – Giovani di altre culture tra malattia ed emarginazione – dott. Mario Affronti Responsabile U.O. Medicina delle Migrazioni Policlinico Università di Palermo;
Ore 10.15 – Concerto di un quartetto di flauti eseguito dagli studenti  Conservatorio “V. Bellini”
Ore 10.45 – L’arte della musica a servizio della cura – prof. Giuseppe La Rosa, docente Conservatorio “V. Bellini” di Palermo;
Ore 11.15 – Break;
Ore 11.30 – La fede nel rapporto giovane e fragilità – prof. Ina Siviglia Docente Pontificia Facoltà Teologica di Sicilia;
Ore 12.00 – Testimonianze a confronto – Marta Corsale Studente in Ostetricia, Antonio Terranova Studente in Infermieristica, dott. Giulio Giustino Infermiere e Maria Pia Lopes, volontaria AVULSS.
Info: Segreteria organizzativa: A.C.O.S. Tel. 091/243292- 320/6160864 – 333/2188171 – E-mail vittorio.salerno@tin.it  –  mc.piacenza@libero.it

3. Triennio di direzione di Coro in convenzione con la Facoltà teologica di Sicilia
Il Conservatorio “V. Bellini” di Palermo ha emesso un bando per l’ammissione ai Corsi Accademici di Primo Livello per l’anno accademico 2018/2019. Il bando prevede anche l’ammissione al Triennio di Direzione di Coro e Composizione Corale ad indirizzo Musica per la Liturgia in convenzione con la Facoltà Teologica di Sicilia. Il termine entro il quale si possono presentare le domande scade il 22 giugno 2018.
https://www.servizi2.isidata.net/AlboPretorio/docindex/Download.aspx?IDDoc=703&Ist=PACO

4. Unione Cattolica Artisti Italiani: Incontri del mese di Maggio 2018
Una serie di incontri culturali sono stati organizzati dall’Unione Cattolica Artisti Italiani di Palermo in occasione di “Palermo Capitale della Cultura”
Mercoledì 23 maggio 2018, alle ore 17 nella Cripta della Chiesa di san Giorgio dei Genovesi di Piazza san Giorgio dei Genovesi n. 50, (Ingresso laterale) “Il trittico di Rogier de la pasture Van Der Weyden Attribuzione e documenti”. Relatori: prof. Vincenzo Abbate-storico dell’arte, già Direttore della Galleria Regionale della Sicilia di Palazzo Abatellis; prof. Ida Rampolla del Tindaro-Presidente della Biblioteca Lancia Di Brolo di Polizzi; Dott. Gaetano Bongiovanni-storico dell’arte, Sovrintendente BB CC AA di Palermo, Luciano Schimmenti, ideatore dell’opera e autore delle foto, proietterà e illustrerà le immagini da lui riprodotte nei volumi.
Sabato 26 maggio 2018, alle ore 18 nel salone dei concerti in santa Cita di via Valverde angolo via Lampedusa si svolgerà un Recital per violino e pianoforte. Violinista Aldo Mausner, Pianista Gabriella Agugliaro. Ingresso libero
Mercoledì 30 maggio 2018, alle ore 17 “Via Ruggero Settimo” Ieri e oggi, Conversazione a cura del prof. Mario Di Liberto.
Mercoledì 6 giugno 2018, alle ore 17, il maestro Girolamo Di Cara intratterrà e parlerà di Giacomo Serpotta. Presenterà con speciali proiezioni.

5. Sul Tgweb si parla del libro dell’Arcivescovo sulla Chiesa povera
“Il volto di una Chiesa povera”. In libreria la nuova pubblicazione dell’Arcivescovo Lorefice, i diaconi e le loro spose si sono incontrati con il Vescovo nella Casa diocesana di Baida e la lotta allo spreco di farmaci: A Palermo servizio di raccolta solidale di farmaci non scaduti”. Sono alcuni dei servizi che questa settimana, propone il Tgweb dell’Arcidiocesi di Palermo, il magazine, ideato e realizzato dall’Ufficio per le Comunicazioni Sociali, con la collaborazione dei Servizi informatici che viene postato il sabato sul sulla pagina Facebook dell’Arcidiocesi e sul sito dell’Arcidiocesi.
Guarda il Tgweb