La reliquia di San Filippo Neri nelle parrocchie

Tag:, ,
Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Al via il fitto programma in vista della festa di San Filippo Neri che culmineranno il prossimo 26 maggio 2018. Per un mese Palermo sarà interessata da una “peregrinatio” della reliquia di San Filippo Neri, compatrono di Palermo custodita in un reliquiario realizzato da un artigiano palermitano, per coinvolgere le delegazioni di quartiere, le scuole, le parrocchie e tutta la comunità di fedeli attorno alla spiritualità del “Santo della gioia”, venerato dalla Congregazione dell’Oratorio di San Filippo Neri nella Chiesa di Sant’Ignazio Martire all’Olivella.
Venerdì 13 aprile, alle ore 10.30, la reliquia di San Filippo Neri sarà accolta nel Salone della VII Circoscrizione, in via Eleonora Duse, dal presidente Giuseppe Fiore, da tutti i consiglieri e dalle scolaresche del quartiere, per un momento di preghiera e di riflessione, con i bambini che leggeranno poesie sulla gioia e un dibattito su educazione e gioventù. Nel pomeriggio, alle ore 17.45, la reliquia sarà accolta nella parrocchia Maria Ss. delle Grazie in Roccella, in Corso dei Mille, 1.085/b, guidata dal parroco don Ugo Di Marzo, dove resterà per tre giorni.
La prossima settimana il pellegrinaggio toccherà la I Circoscrizione, in piazza Giulio Cesare, e la parrocchia Maria Ss. Immacolatella allo Sperone, in via Sperone.