Nel salone Filangeri si presenta il programma religioso del Festino

Tag:, ,
Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail
Nel salone Filangeri si presenta il programma religioso del Festino   versione testuale


IN QUESTO NUMERO
IN PRIMO PIANO
  • Nel salone Filangeri si presenta il programma religioso del Festino
NOTIZIE DIOCESIPA
  • La Scuola teologica di base si appresta ad iniziare il 38° anno di attività
  • La Congregazione delle Cause dei Santi autorizzata a promulgare il Decreto riguardante le virtù eroiche del Servo di Dio – ora Venerabile – Pietro Di Vitale
  • A Baida l’annuale convegno liturgico sul sacramento del Battesimo
NOTIZIE DALLE PARROCCHIE E DALLE ASSOCIAZIONI
  • I diaconi di Sicilia a Patti per la Festa delle famiglie
  • Le persone separate o divorziate non risposate né conviventi rinnovano il “Si”
  • Festeggiamenti in onore della Madonna Maria SS. del Carmelo
  • Nella Parrocchia San Ferdinando Re il mese della cultura
  • Convegno “Mater amabilis” delle suore del Bell’Amore
  • A Santa Caterina celebrazione del ricordo della venerabile Carmelina Leone
AGENDA DEGLI APPUNTAMENTI
  • Concerto inaugurale dell’organo monumentale della Cattedrale
  • Campiscuola diocesani 2018
  • Percorso triennale di introduzione alla lettura spirituale della Bibbia
  • Sul Tgweb si parla del Festino in onore di Santa Rosalia
__________________________________________________________________________
IN PRIMO PIANO
1. Nel salone Filangeri si presenta il programma religioso del Festino
Il programma religioso dell’edizione 364 del Festino in onore di Santa Rosalia sarà presentato dall’Arcivescovo mons. Corrado Lorefice, sabato 7 luglio 2018, nel salone Filangeri della Curia Arcivescovile alle ore 11. Il 394° Festino di Santa Rosalia è inserito nel programma di Palermo capitale della Cultura 2018.
Saranno presenti il sindaco di Palermo on. Leoluca Orlando, l’assessore alla Cultura del Comune di Palermo Andrea Cusumano, i direttori artistici del Festino Lollo Franco, Letizia Battaglia e Vincenzo Montanelli, il direttore tecnico della VM agency Group che si è aggiudicata l’organizzazione dell’intera manifestazione e a cui il Comune di Palermo ha affidato l’ideazione e l’organizzazione del programma artistico.
L’Arcivescovo di Palermo mons. Corrado Lorefice, giovedì 12 luglio 2018, alle ore 11, in occasione del Festino della città di Palermo, aprirà le porte dell’Arcivescovado per invitare ed accogliere i rappresentati di tutte le confessioni religiose, e di tutti i  popoli  per un incontro di  fraterna amicizia a testimonianza dell’armonia, della pace e della solidarietà tra gli uomini. L’iniziativa, come ogni anno, è stata organizzata dall’Ufficio per l’Ecumenismo e il dialogo interreligioso, diretto da don Piero Magro.

NOTIZIE DIOCESIPA
1. La Scuola teologica di base si appresta ad iniziare il 38° anno di attività
Dal prossimo scolastico 2018/2019, saranno attivati 78 centri della Scuola teologica di base, di cui uno all’Ucciardone, 14 Corsi di approfondimento, 2 di Mariologia e uno di Musica sacra. A svolgere le lezioni agli oltre 1.600 studenti, un piccolo esercito di 128 docenti. Sono i dati snocciolati dal direttore della Scuola che quest’anno taglia il 38° anno di attività, don Salvo Priola nella casa diocesana di Baida in occasione del collegio dei docenti di fine anno.
Il direttore ha invitato i docenti al continuo aggiornamento per potere svolgere al meglio il servizio a vantaggio della scuola. “La scuola vuole facilitare la maturazione delle conoscenze – ha detto – a partire da quelle di base fino a quelle più difficili entrando in profondità le questioni della nostra Fede ed in piena adesione al Magistero della Chiesa”.
Tra le iniziative da realizzare il prossimo anno, l’approfondimento sulla lettera dei vescovi di Sicilia “Convertitevi” a 25 anni dall’appello di Giovanni Paolo II nella valle dei Templi di Agrigento, uno incontro – studio sul volume “Il volto di una Chiesa povera” dell’Arcivescovo mons. Corrado Lorefice e una conferenza circa le disposizioni anticipate di trattamento o testamento biologico che si svolgerà presso la Facoltà teologica di Sicilia. La Scuola prendendo le mosse sulla esortazione apostolica del Santo Padre Francesco “Gaudete et exultate” si impegnerà nella realizzazione di un progetto sulla santità.

2. La Congregazione delle Cause dei Santi autorizzata a promulgare il Decreto riguardante le virtù eroiche del Servo di Dio – ora Venerabile – Pietro Di Vitale
“Oggi, 5 luglio 2018, il Vescovo di Roma ha autorizzato la Congregazione delle Cause dei Santi a promulgare il Decreto riguardante le virtù eroiche del Servo di Dio – ora Venerabile – Pietro Di Vitale (1916 – Castronovo di Sicilia – 1940), seminarista palermitano”.
Ne dà notizia don Mario Torcivia, Postulatore della Causa di Canonizzazione.

3. A Baida l’annuale convegno liturgico sul sacramento del Battesimo
Sabato 7 luglio 2018, dalle ore 9 alle ore 18, si terrà presso il convento del francescani di Baida l’annuale convegno liturgico sul sacramento del Battesimo dal titolo: “Cristiani non si nasce ma si diventa”. Il convegno è rivolto agli operatori pastorali e ad altri ministri che svolgono il proprio servizio nella Chiesa.
Dopo il saluto e l’introduzione dei lavori del presidente della commissione liturgica diocesana don Giosuè Lo Bue, si terrà la lectio divina e a seguire le relazioni.
La prima sarà tenuta dal prof. Vito Impellizzeri, docente presso la Facoltà teologica su “La Chiesa evangelizza la famiglia: il pedobattesimo e la libertà di scegliere la Fede”. Seguirà quella di don Giuseppe Vagnarelli, direttore dell’Ufficio catechistico diocesano di Palemro sul tema: “La formazione alla Fede in famiglia e in parrocchia: quale reciprocità nei contenuti, nei metodi?”. Seguirà quella di don Giacomo Sgroi, direttore dell’Ufficio liturgico di Regionale che svolgerà il tema: “L’azione simbolico-rituale del pedobattesimo inizia alla Fede”.
Nel pomeriggio alle 15.30 la prof. Giuseppina D’Addelfio docente di Scienze psicologiche presso l’Università di Palermo terrà una relazione su “Bambini, adolescenti e giovani: la crescita della persona e la formazione religiosa”. Concluderà la prof. Valeria Trapani, docente presso la Facoltà teologica di Sicilia che svolgerà il tema” “La famiglia inizia i bambini alla simbolica della
della vita liturgica”. Seguirà un dibattito.
Si ci può prenotare anche telefonicamente chiamando al seguente numero 377/1445660.

NOTIZIE DALLE PARROCCHIE E DALLE ASSOCIAZIONI
1. I diaconi di Sicilia a Patti per la Festa delle famiglie
I diaconi di Sicilia si sono ritrovati al Santuario di Tindari, ospiti della diocesi di Patti, per la XVII edizione della Festa Regionale insieme alle famiglie. E’ stata come al solito una giornata densa di significato per riflettere sul ministero ordinato. I diaconi sono stati accolti dal vescovo mons. Guglielmo Giombanco il quale ha avuto parole di apprezzamento per il servizio che svolgono nella Chiesa.
Il direttore del Centro Madre del buon pastore don Calogero Cerami ha ringraziato la Chiesa di Patti per l’accoglienza generosamente e il suo vescovo che con tanta audacia inizia questo percorso di discernimento.
Nel corso della mattinata P. Salvatore Perrella della Facoltà Teologica Marianum di Roma ha svolto una relazione sulla diakonia della Madre di Gesù. Una meditazione sul suo ruolo nella Parola della Fede. “La Chiesa ha bisogno dei diaconi che sappiano interpretare lo stile di Maria nel servire – ha detto – dando il meglio di sé con parresia. Non si può essere cristiani se non si è mariani e voi siete il frutto maturo di una conversione della Chiesa per il servizio”.
All’incontro era presente anche il presidente della Comunità del Diaconato in Italia, Enzo Petrolino che ha sviluppato il tema della “Vocazione al ministero diaconale”.
“I diaconi debbono possedere delle virtù umane ed essere persone equilibrate che sappiano mettersi al servizio degli altri – ha riferito -. La chiamata viene da Dio, passa dalla comunità e ritorna a Dio”.
Nel pomeriggio don Ciro Versaci docente della Facoltà Teologica di Sicilia ha temuto una catechesi mistagogica sulla “Theotokos e il suo Santuario”. La giornata si è conclusa con la celebrazione Eucaristica in Santuario presieduta dal Vescovo di Patti, mons. Guglielmo Giombanco.

2. Le persone separate o divorziate non risposate né conviventi rinnovano il “Si”
Con un ritiro e il “Rinnovo del Si”, si è concluso domenica scorsa il ciclo annuale di incontri del gruppo Santa Maria di Cana”, per separati e divorziati non risposati, fedeli al sacramento del Matrimonio. La giornata si è svolta nella Parrocchia di Santa Maria di Gesù, accolti dal parroco p. Paolino saia e dal priore p. Vincenzo, in occasione delle festa di San Benedetto il Moro, compatrono di Palermo.
Al termine della celebrazione Eucaristica si è svolta la preghiera del “Rinnovo del Si” alla presenza dell’Arcivescovo, mons. Corrado Lorefice, il quale ha benedetto i presenti, alcuni dei quali provenienti anche da altre diocesi siciliane. E’ stato un momento molto forte ed in particolare si è pregato per i figli che vivono la separazione dei genitori. Significativa la testimonianza di una signora ex-separata che ha raccontato la sua riconciliazione dopo dieci anni di lontananza del marito.
“Abbiamo concluso il 15° anno di cammino del gruppo – dichiara la referente Maria Pia Campanella – In questi anni, questa specifica cura pastorale ha accolto, sostenuto e accompagnato persone sofferenti per la divisione coniugale e disorientate sul loro futuro. Siamo stati fraternamente accanto a queste famiglie innanzi tutto per dare conforto e contemporaneamente per rinforzare la fede in nostro Signore. Per questo motivo abbiamo curato una formazione cristiana fondata sui Vangeli e sul Magistero della Chiesa”.

3. Festeggiamenti in onore della Madonna Maria SS. del Carmelo
Sono iniziati il 4 luglio per culminare con la processione lungo le vie cittadine del simulacro della Madonna, che ricorre il 16 luglio 2018, i festeggiamenti in onore della Madonna del Carmelo a Bagheria, guidata da don Giuseppe Sunseri.
Quest’anno, in continuità con gli anni precedenti, oltre a festeggiare attraverso eventi di intrattenimento e divertimento, saranno numerosi e forti momenti i spirituali, volti a fare vivere al meglio la festività religiosa. La semplice e perfetta armonizzazione tra divertimento e preghiera, rappresentano strumento di comunione e condivisione, a cui la Comunità parrocchiale crede fortemente.
I festeggiamenti prenderanno il via il 4 Luglio, giorno nel quale si celebrerà una Messa in suffragio dei fedeli defunti presso il cimitero comunale alle ore 17. La celebrazione al cimitero nasce dall’esigenza di fare memoria di tutte quelle persone che hanno contribuito alla crescita della Comunità del Carmelo.
Il 6 Luglio in Parrocchia alle 21 sarà fatta una veglia di preghiera con fiaccolata che si snoderà per le strade del quartiere per annunciare l’inizio della novena.
Nei giorni di novena, dal 7 al 15 Luglio, alle ore 17.45 ci sarà il Santo Rosario ed il Novenario, seguiti dalla Messa che sarà celebrata alle 18.30, i primi due giorni saranno presieduti dai sacerdoti della Parrocchia mentre dal 9 al 15 da fra Elia dei Frati Minori Rinnovati.
L’8 Luglio il “Gruppo dei Portatori della Vara” cucineranno e serviranno un pranzo per i più bisognosi presso l’auditorium della parrocchia. Nello stesso pomeriggio, durante la Messa delle 18.30, che sarà animata dal gruppo dei portatori, ci sarà la vestizione dei nuovi membri del gruppo.
Il 12 Luglio alle ore 21, si svolgerà un concerto della Corale polifonica “Rose di Sicilia” diretto dalla Maestra Rosalia Scaduto (ingresso gratuito).
Giorno 14 Luglio alle ore 21, nel campetto della parrocchia, si esibiranno “I Giullari di San Filippo Neri” con la commedia musicale brillante in tre atti “Pipi spiezzi” – regia di Rita Di Cara.
Il 15 Luglio alle ore 18 si terranno i “Vespri Solenni”.
Infine, il 16 Luglio saranno celebrate due messe, alle ore 9.30 ed alle ore 17.30, Messa Solenne che presieduta da Mons. Vincenzo Manzella, Vescovo emerito della di Cefalù. Al termine la processione del simulacro della Madonna del Carmelo, portata a spalla dai portatori della parrocchia, al grido “Viva del nostro ciel la bella Aurora, Viva Maria del Carmine Signora”.
La chiusura della serata sarà accompagnata con uno spettacolo di luci e i giochi pirotecnici sul sacrato della chiesa che saluteranno la Nostra Maria SS. del Carmelo e tutti gli intervenuti.

4. Nella Parrocchia San Ferdinando Re il mese della cultura
Dal 30 giugno al 5 agosto 2018, nella Parrocchia San Ferdinando Re si svolgerà il mese della cultura. La cerimonia di apertura della cripita si svolgerà sabato 30 giugno 2018, alle ore 21.30.
Programma:
Sabato 7 luglio 2018
ore 21.30 – Uomini tra cielo e mare. Ustica, il vescovo Agatone e il miracolo narrato da Gregorio Magno a cura di Maria Grazia Barraco.
14 luglio 2018
ore 21.30 – Presentazione del libro su don Luigi Sturzo e le sue attività socio politiche a cura di don Lillo D’Ugo
21 luglio 2018
ore 21.30 – Sindone: immagine e messaggio per il XXI secolo a cura di Roberto Vitale del Centro internazionale di sindonologia
25 luglio 2018
ore 21.30 – Gli ex voto della chiesa di Ustica a cura di Vito Ailara
28 luglio 2018
ore 21.30 – Presentazione del libro “Si può guarire dal rancore” incontro dibattito a cura di don Leo Pasqua
5 agosto 2018
ore 21.30 – Gli edifici sacri (calvario, cappelle, edicole) a cura di Franco Foresta e Maria Grazia Barraco.

5. Convegno “Mater amabilis” delle suore del Bell’Amore
L’8 luglio 2018 si svolgerà, al Teatro Savio di Palermo, l’VIII edizione del Convegno Mater amabilis, organizzato dalle suore del Bell’Amore. Una festa per la famiglia e per quanti in essa riconoscono un centro propulsore d’amore e una sorgente di vita, un grembo in cui si genera ogni vocazione. La giornata si aprirà con la Celebrazione Eucaristica, presieduta da mons. Corrado Lorefice. In arrivo, per l’occasione, persone di tutte le età e di diversi stati di vita provenienti da varie zone d’Italia e dalla Germania. L’evento è gratuito e aperto a tutti.
Per maggiori informazioni: http://www.suorebellamore.it/it/avvisi
casamadre@suorebellamore.it

6. A Santa Caterina celebrazione del ricordo della venerabile Carmelina Leone
Mercoledì 11 luglio 2018, nell’anniversario della nascita della venerabile Carmelina Leone, si svolgerà una solenne celebrazione Eucaristica nella Parrocchia di Santa Caterina da Siena, alle ore 18. Presiederà il parroco don Nicasio Lo Bue.

AGENDA DEGLI APPUNTAMENTI
1. Concerto inaugurale dell’organo monumentale della Cattedrale
Due iniziative musicali sono state organizzate in occasione del 394° Festino di Santa Rosalia. La prima è prevista per mercoledì 11 luglio 2018, alle ore 21.15. Juan Paradell Solè, organista titolare della cappella musicale pontificia “Sistina”, eseguirà il Concerto inaugurale dell’organo monumentale della Cattedrale, recentemente restaurato su iniziativa del parroco mons. Filippo Sarullo. La seconda venerdì 13 luglio 2018, alle ore 21 con l’esibizione del coro “Maria Assunta” della Cattedrale di Palermo, del coro “Sancte Joseph” e del Coro Sant’Ignazio di Lojola di Bagheria, quartetto di ottoni “De Musica”, Pietro Bagnasco organo, Mauro Visconti direttore.

2. Campiscuola diocesani 2018
L’Azione Cattolica Italiana di Palermo, organizza i Campiscuola diocesani per l’estate 2018. Per l’Acr “Sui passi di Rut, fedeli e coraggiosi” dall’8 all’11 e dal 12 al 15 luglio 2018 presso l’Oasi salesiana Montagna Gebbia a Piazza Armerina (EN).
Info: acr@diocesipa.it
Per il Settore giovani “Recearching Time” dal 26 al 29 luglio 2018 presso l’Oasi salesiana Montagna Gebbia a Piazza Armerina (EN).
Info: giovani_ac@diocesipa.it
Per il Settore adulti “Generati per generare” dal 23 al 26 agosto 2018 all’Art hotel Capomulini di Acireale.
Info: adulti_ac@diocesipa.it
Segreteria_ac@diocesipa.it Azione cattolica www.azionecattolica.arcidiocesi.palermo.it

3. Percorso triennale di introduzione alla lettura spirituale della Bibbia
“Sul rotolo del libro di me è scritto” è il tema del percorso triennale di introduzione alla lettura spirituale della Bibbia organizzato dal Movimento Presenza nel Vangelo che si svolgerà presso la Casa del Vangelo a Motta d’Affermo dal 30 luglio al 6 agosto 2018. Relatore Frà Alfio Lanfranco ofm.
Prenotazioni entro il 15 luglio 2018 al cell. 349/7624881 – 336/548935 – presenzadelvangelo@libero.it
Programma: Dio ha parlato: la Divina Rivelazione, Le Scritture di Israele, Il Pentateuco: introduzione e lettura di brani scelti, Introduzione alla lettura cenacolare e  personale della Sacra Scrittura.

4. Sul Tgweb si parla del Festino in onore di Santa Rosalia
Al via la 394a edizione del Festino in onore di Santa Rosalia, I diaconi di Sicilia a Tindari riflettono su “La diakonia della Madre di Gesù” a Baida il Collegio dei docenti della Scuola teologica di base di fine anno. Sono alcuni dei servizi che questa settimana, propone il Tgweb dell’Arcidiocesi di Palermo, il magazine, ideato e realizzato dall’Ufficio per le Comunicazioni Sociali, con la collaborazione dei Servizi informatici che viene postato il sabato sul sulla pagina Facebook dell’Arcidiocesi e sul sito dell’Arcidiocesi.
Guarda il Tgweb