A Sant’Antonio preghiera per le vittime dello Sri Lanka

Tag:, ,
Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Un momento di preghiera interreligiosa si è svolto domenica 28 aprile 2019,  presso la parrocchia di Sant’Antonino (zona corso Tukory alla stazione centrale), per ricordare le centinaia di vite innocenti che si sono spente durante gli atti  brutali di violenza avvenuti in Sri Lanka durante la Santa Pasqua. La preghiera è stata guidata dall’Arcivescovo, mons. Corrado  Lorefice.

“abbiamo invitato tutta la Comunità diocesana – afferma il direttore dell’Ufficio per il dialogo interreligioso, don Piero Magro – a pregare insieme per costruire ponti di pace nel mondo per la fratellanza tra i popoli e le fedi e per dire no alle violenze e agli odi causati dalla malvagità dell’uomo”.