VERSO UN “NOI” SEMPRE PIU’ GRANDE: SI CELEBRA LA 107^ GIORNATA MONDIALE DEL MIGRANTE E DEL RIFUGIATO

Tag:, ,

In Piazza San Pietro, con Papa Francesco, anche gli operatori della Caritas Diocesana di Palermo. L’esperienza del Progetto APRI (iniziativa nazionale finalizzata a creare migliori condizioni di integrazione per i migranti attraverso un percorso di autonomia e sensibilizzando le comunità all’accoglienza del prossimo) e le numerose altre iniziative saranno condivise con le realtà Caritas di tutta Italia.

«Nella Lettera Enciclica Fratelli tutti ho espresso una preoccupazione e un desiderio, che ancora occupano un posto importante nel mio cuore: passata la crisi sanitaria, la peggiore reazione sarebbe quella di cadere ancora di più in un febbrile consumismo e in nuove forme di auto-protezione egoistica. Voglia il Cielo che alla fine non ci siano più “gli altri”, ma solo un “noi”. Per questo ho pensato di dedicare il messaggio per la 107a Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato a questo tema: “Verso un noi sempre più grande”, volendo così indicare un chiaro orizzonte per il nostro comune cammino in questo mondo.

(Papa Francesco, Messaggio per la Giornata Mondiale del migrante e del rifugiato, 26 settembre 2021)

 

In allegato Messaggio Papa Francesco