A Biagio Conte la cittadinanza onoraria di Godrano

Tag:, ,
Facebooktwitterpinterestmail

“A Fratel Biagio per avere realizzato nel nostro territorio un Centro di preghiera e spiritualità, interreligioso, denominato “Porta e Valle della Speranza”, dove accogliere i giovani e tutti coloro che vogliono ritrovarsi in sintonia con la natura. Con la consapevolezza che la sua preziosa opera a sostegno dei più bisognosi e i suoi accorati appelli alla pace e alla speranza contribuiranno a rendere migliore la nostra amata terra di Sicilia”. Con questa motivazione il Consiglio Comunale di Godrano, su proposta del sindaco Daniele Bellini e della Giunta, ha conferito all’unanimità, la cittadinanza onoraria a Biagio Conte.

“Sono contento che uno dei primi atti fatti dalla mia amministrazione – spiega il Sindaco di Godrano – sia stato il conferimento della cittadinanza onoraria a Fratel Biagio. Ho avuto modo di conoscere la sua grande umiltà, un uomo che ha dedicato la sua vita alle persone più bisognose ed emarginate”.

Visibilmente commosso il fondatore della Missione Speranza e Carità al quale è stata consegnata anche una chiave del Comune come segno di questa profonda unione.

“Questa onorificenza – ha dichiarato Fratel Biagio – sancisce ulteriormente un legame profondo tra Godrano, i poveri della Missione e Padre Pino Puglisi”.