Gli studenti del Ranchibile in formazione sulla Comunicazione sociale

Tag:, ,
Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Il messaggio del Santo Padre Francesco sulla 52 giornata delle Comunicazioni sociale: “Fake news e giornalismo di pace”, nonché gli strumenti della Comunicazione sociale dell’Arcidiocesi di Palermo, sono stati al centro del seminario del studio per gli studenti del corso di “Teoria e tecnica della comunicazione sociale e giornalismo” del liceo Classico dell’Istituto “Don Bosco – Ranchibile” di Palermo che si è svolto nei locali della Radio diocesana diretta da Alessandro Hoffmann presso la Curia arcivescovile. Ad accompagnare gli studenti, le insegnanti suor Maria Trigila e suor Rosaria Norrito.
Il primo incontro di formazione, nell’ambito della serie di appuntamenti sulla Comunicazione sociale previsti per l’anno scolastico 2018/2019 è stato tenuto in forma laboratoriale dal diacono Pino Grasso, direttore dell’Ufficio stampa dell’Arcidiocesi di Palermo.
“L’obiettivo dell’incontro è stato di fare comprendere perché la comunicazione sociale è importante – spiega il direttore – e quali sono i principi che ispirano e governano l’informazione religiosa e cioè come nasce una notizia, come si racconta, come si gestisce e si elabora il feedback”. Agli studenti intervenuti è stata donata una copia della rivista “Poliedro” diretta da Nuccio Vara.
Un servizio sull’iniziativa formativa sarà trasmesso sul prossimo numero del Tgweb che viene postato sul portale dell’Arcidiocesi all’indirizzo: www.diocesipa.it