Lettera ai Presbiteri, Festa Sacro Cuore di gesù, 19 giugno 2020

Tag:, ,
Facebooktwitterpinterestmail

“Trafiggi, o dolcissino Gesù, le profondità della mia anuma con l asoavissima e salutare ferita del tuo amore, infondendovi un’autentica, serena, apostolica carità, di modo che arda solo e sempre per amore e desiderio di Te”.