MESSA NELLA NOTTE DI NATALE, LE DISPOSIZIONI DELL’ARCIDIOCESI DI PALERMO

Tag:, ,

OliveriAnche l’Arcidiocesi di Palermo recepisce le indicazioni del Consiglio Permanente della CEI e della Conferenza Episcopale Siciliana relativamente alle celebrazioni natalizie e, in particolare, a quella della Notte di Natale da celebrarsi “in un orario compatibile con il cosiddetto coprifuoco”. Pertanto la Messa nella Notte di Natale avrà inizio non prima delle ore 19:00 avendo cura che termini, in ogni caso e senza deroghe, in un orario tale da consentire ai fedeli di rientrare a casa entro le ore 22:00

Le disposizioni per l’Arcidiocesi, a firma del Vicario Generale Mons. Giuseppe Oliveri, prevedono che restino invariate tutte le disposizioni precedenti riguardanti l’osservanza delle misure di prevenzione e sicurezza e la disposizione relativa al divieto di effettuare qualunque tipo di processione.

Relativamente al testo della preghiera di mezzanotte da consegnare alle famiglie, l’Ufficio Liturgico dell’Arcidiocesi provvederà a inviarlo per il tramite dei Vicari episcopali: come segno di gioia natalizia e di comunione infatti, il 24 dicembre a mezzanotte in tutte le chiese suoneranno le campane a festa con l’auspicio che in ogni famiglia sia vissuto un breve momento di preghiera (che preveda l’inno del Gloria e lo svelamento del Bambinello del presepe).

Preghiera per le famiglie