Messaggio di Natale del Card. Romeo: “Tutti siamo chiamati a servire”

Facebooktwitterpinterestmail

IN PRIMO PIANO

  • Messaggio di Natale del Card. Romeo: “Tutti siamo chiamati a servire”

NOVITÀ DIOCESIPA

  • I ministranti si stringono attorno al Cardinale per il consueto appuntamento natalizio
  • Nominati i responsabili dell’Ufficio Beni Culturali – Tecnico ed Edilizia di Culto
  • Festa diocesana della Famiglia

NOTIZIE DALLE PARROCCHIE E DALLE ASSOCIAZIONI

  • La casa diocesana di Baida offre ospitalità per Esercizi, ritiri spirituali, giornate di studio, riflessione e convegni
  • Progetto “La Chiesa per la scuola” 
  • Primo anniversario della dipartita del diacono Giovanni Nicosia 
  • Deceduta Madre Teresa Patanè delle suore Domenicane del Sacro Cuore di Gesù

AGENDA DEGLI APPUNTAMENTI

  • Settimana di Preghiera per l’unità dei cristiani
  • Concerto Natalizio in omaggio al Beato Don Pino Puglisi
  • Presentazione Libro “Beato tra i mafiosi. Don Puglisi: storia, metodo, teologia”
  • Concerti di Natale “Dum medium silentium”

IN PRIMO PIANO
1. Messaggio di Natale del Card. Romeo: “Tutti siamo chiamati a servire”
 
“Ciascuno di noi è chiamato a servire la società. Non mi rivolgo solo ai politici. Tutti siamo chiamati a creare nuovi posti di lavoro. Non con nuove leggi che aumentano il debito pubblico e quindi le tasse di tutti noi. Come ha detto Papa Francesco, dove non c'è lavoro non c’è dignità”.
È uno dei passaggi dell’Omelia natalizia pronunciata dal cardinale Paolo Romeo nel corso del solenne Pontificale celebrato in una Cattedrale controllata dalla polizia per possibili manifestazioni da parte degli operai della Gesip che temono i licenziamenti previsti dal 2 gennaio, però non si sono verificate. Per l’Arcivescovo, servono interventi urgenti perché la tensione sociale è palpabile. “Sentiamo un’aggressività diffusa che con equilibrismo si cerca di placare. Ma ciascuno di noi sente la tensione che cresce ecco perché Dio solo sa – ha aggiunto – se abbiamo bisogno di pace oggi”.
Tornando sulla crisi il cardinale ha chiesto interventi per arginare il proliferare del gioco d'azzardo. “È vero che c'è una crisi economica dilagante – ha concluso – ma centinaia di milioni di euro vengono spesi ogni giorni nel gioco. Una cosa da condannare. Il gioco in sé porta solo frustrazione di perdere anche i pochi spiccioli messi da parte con tanti sacrifici. Non è questo il vero sapore della vita”.

NOVITÀ DIOCESIPA
1. I ministranti si stringono attorno al Cardinale per il consueto appuntamento natalizio

Doppio appuntamento venerdì 27 dicembre 2013 per l’Arcivescovo che alle 16.30 celebrerà l’Eucaristia insieme a tutti i ministranti dell’Arcidiocesi di Palermo che si stringeranno attorno al cardinale Romeo per l’annuale incontro in Cattedrale e come nei precedenti anni, ai ministranti presenti sarà consegnato un omaggio a ricordo dell’evento. Alle ore 18.30 Romeo presiederà la santa Messa nella parrocchia Cuore Eucaristico di Gesù per l'inizio solenne dell'anno dedicato al Beato Francesco Spoto.

2. Nominati i responsabili dell’Ufficio Beni Culturali – Tecnico ed Edilizia di Culto
Il Cardinale Polo Romeo ha provveduto a nominare per un ulteriore quinquennio, responsabili dell’Ufficio Beni Culturali – Tecnico ed Edilizia di Culto l’Arch. Gaetano Renda, responsabile per il Settore Beni Culturali e l’Arch. Guido Fiduccia, responsabile per il Settore Tecnico ed Edilizia di Culto. Inoltre ha nominato il Rev.do don Tenges Elikana Olendinoni, del Clero della Diocesi di Arusha, Vicario Parrocchiale della Parrocchia Nostra Signora della Consolazione, il Rev.do P. Antonino Vitello C.M., Cappellano delle Suore Francescane Missionarie di Assisi in Palermo; il Rev.do P. Pedro Sosa IVE, Vicario Parrocchiale della Parrocchia S. Filippo Neri; il Rev.do P. Luis De La Calle IVE, Vicario Parrocchiale della Parrocchia S. Filippo Neri; il Rev.do Don Marek Kosinski, del clero della Diocesi di Szczecin-Kamien (Polonia), Vicario Parrocchiale della Parrocchia Sacra Famiglia; il Rev.do don Vincenzo Volpe SDB, Assistente Ecclesiastico Diocesano dell’Università Cattolica del Sacro Cuore e mons. Giovanni Cassata, Parroco della Parrocchia Nostra Signora della Consolazione in Palermo.

3. Festa diocesana della Famiglia
Domenica 29 dicembre, alle ore 18.30 Festa della Famiglia presso la parrocchia Maria Santissima Madre della Misericordia a Palermo. Si tratta di un momento di comunione ecclesiale e di fraternità che sarà celebrato come di consueto con il Card. Paolo Romeo.
Con lo stile di Papa Francesco sono invitati le famiglie, i giovani, gli anziani, le persone sole, gli ammalati e i disabili, i separati soli e i divorziati, i nonni con i bambini i gruppi familiari e i movimenti  facendo di questa occasione un momento di unità ecclesiale riuniti nell'abbraccio della famiglia che in sé contiene e sostiene le varie situazioni della vita. Seguirà un piccolo momento di fraternità con il Cardinale.
“Nella speranza di poterci incontrare e vivere insieme questo momento di comunione – affermano i direttori Ufficio Diocesano di Pastorale della Famiglia Lia e Giuseppe Re – vogliamo augurare a tutti Buon Natale”.

NOTIZIE DALLE PARROCCHIE E DALLE ASSOCIAZIONI
1. La casa diocesana di Baida offre ospitalità per Esercizi, ritiri spirituali, giornate di studio, riflessione e convegni

Torna ad essere pienamente disponibile la casa diocesana di Baida “Oasi Salvatore Pappalardo” di piazza Baida a Palermo. E’ stato possibile a seguito del trasferimento del Seminario Arcivescovile in via dell’Incoronazione. La casa diocesana è ubicata in una posizione panoramica sulla città di Palermo vicina al Duomo di Monreale e all’antica Abbazia Benedettina di San Martino delle Scale. La struttura offre ospitalità a gruppi, famiglie, laici, sacerdoti e religiosi per Esercizi, ritiri spirituali, giornate di studio, riflessione e convegni ed è gestita da un gruppo di volontari che fanno capo a mons. Raffaele Mangano, Anna Maria Abramonte e Rosaria Di Maggio.
La casa dispone di camere singole, doppie, triple e quadruple con servizi, un ampio salone, una sala per convegni, la cappella, un eremo, una sala da pranzo, un giardino con veranda ed un ampio posteggio per le automobili.
Per prenotazioni e informazioni telefonare al numero 091/223893, dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle ore 12.30 e dalle ore 15.30 alle ore 18.

2. Progetto “La Chiesa per la scuola” 
A seguito della costituzione del gruppo di lavoro sul progetto “La Chiesa per la scuola”, il 14 gennaio alle ore 16 si terrà un incontro nei locali del Centro Educativo Ignaziano. L'incontro del 17 gennaio è stato spostato al 7 febbraio 2014.
“Ne viene fuori – afferma Alfio Briguglia, direttore ufficio Scuola della diocesi di Palermo – una due giorni sulla scuola, il 6 e il 7 febbraio, da organizzare nei dettagli nella riunione del 14 gennaio, infatti il 6 febbraio è previsto l'incontro del Laboratorio Pedagogico. Occorre pertanto lavorare su tre obiettivi.
1. Il più importante è avviare, o continuare e rafforzare, un percorso lungo di sensibilizzazione e formazione sul tema educazione, scuola e famiglia, che coinvolga tutta la comunità ecclesiale 
(parrocchie, insegnanti di religione, movimenti e associazioni sono, a tal fine, risorse strategiche).
2. Occorre preparare l'incontro del 10 maggio con papa Francesco e farne un'occasione di rilancio dell'impegno per la scuola.
3. Occorre stimolare la società civile a impegnare risorse di riflessione e impegno sul tema della scuola, coinvolgendo quanto più soggetti è possibile, facendo comprendere che la Chiesa vuole lavorare per lo stesso obiettivo.

3. Primo anniversario della dipartita del diacono Giovanni Nicosia 
Oggi pomeriggio  27 dicembre 2013, alle ore 18 nella chiesa Madre di Misilmeri sarà celebrata l’Eucarestia in suffragio del diacono Giovanni Nicosia, nel suo primo anniversario del ritorno alla casa del Padre, fonte della vita.

4. Deceduta Madre Teresa Patanè delle suore Domenicane del Sacro Cuore di Gesù
Le Suore Domenicane del Sacro Cuore di Gesù, con sede a Catania, comunicano il decesso della Madre Teresa Patanè avvenuto la sera del 22 dicembre 2013, nella loro Casa Generalizia. I funerali si sono svolti martedì scorso nella Chiesa della Casa Generalizia in via S. Nullo, 46 a Catania.

AGENDA DEGLI APPUNTAMENTI 
1. Settimana di Preghiera per l’unità dei cristiani

L’Ufficio per la pastorale dell’Ecumenismo e il dialogo interreligioso, diretto da don Piero Magro, in vista della Settimana di Preghiera per l’unità dei cristiani che si svolgerà dal 18 al 23 gennaio 2014, organizza una serie di incontri di preghiera secondo il seguente calendario:
18 gennaio 2014 alle ore 11 presso la Chiesa Avventista del 7° giorno, in via G. di Marzo, 25/D a Palermo;
19 gennaio 2014 alle ore 11, presso la Chiesa della Riconciliazione, in viale Regione Siciliana Nord Ovest, 9906 a Palermo;
20 gennaio 2014 alle ore 19 presso la Comunità Ortodossa nella Chiesa di San Caralampo in Via Valverde a Palermo;
21 gennaio 22014 alle ore 18,30 presso la  Chiesa Valdese in via Spezio 43 a Palermo;
22 gennaio alle ore 21, presso la Chiesa Anglicana, in via Mariano Stabile 118/bis a Palermo.
Previsto anche un incontro unitario il 23 gennaio 2014 alle ore 18, presso la Parrocchia cattolica di Gesù, Maria e Giuseppe, in via Sacra Famiglia a Palermo.

2. Concerto Natalizio in omaggio al Beato Don Pino Puglisi
La Corale di San Gaetano “Maria SS. Del Divino Amore”, diretta da Giovanna Pia Ferrara, sabato 28 dicembre 2013, alle ore 19, eseguirà un Concerto Natalizio in omaggio al Beato Don Pino Puglisi a palazzo delle Aquile di piazza Pretoria, 1 a Palermo. Voci soliste Clara Castelli, Erika Giannusa, Claudio Mannino.
Programma: Alleluja lode cosmica S. Puri, Jesu Rex Admirabilis G. Palestrina, Astro del ciel Franz X. Gruber, Venite fedeli J. F. Wade, Nada te turbe Taizè, Dolce sentire R. Ortolani, Ave verum corpus W. A. Mozart, Sh’emà Israel M. Frisina e Il canto del mare M. Frisina.
La Corale San Gaetano Maria SS. Del Divino Amore di Brancaccio, istituita nell’ottobre 2012, su iniziativa del Parroco Don Maurizio Francoforte, nasce dal desiderio di crescita espresso dai parrocchiani, persone che oltre ai propri impegni quotidiani quali lavoro, casa, famiglia, dedicano a titolo gratuito parte del loro tempo nel lodare Dio, per donare la gioia della preghiera attraverso lo strumento della buona musica, un conforto, opera di coesione, fratellanza, ed amicizia. La Corale è composta da persone di fascia di età diversificate, e con una grande comune caratteristica una grande volontà nella crescita melodica. Voci soliste Clara Castelli, Erika Giannusa, Claudio Mannino
Soprani Giovanna Giannone, Marika Cefalù, Micol Chiappara, Florinda Inzerillo, Patrizia Pennino, Alessia Pennino, Maria Spataro, Angela Polizzi, Contralti Teresa Gagliano, Francesca Marchese, Daniela Quartararo, Erina Riccobbono, Rosaria Shiavo, Rosalba Tortorici, Maria Vasta, Tenori Piestro D’Amico, Dario Gagliano, Claudio Mannino, Gaetano Pennino, Giuseppe Vicari.

3. Presentazione Libro “Beato tra i mafiosi. Don Puglisi: storia, metodo, teologia”
L'Associazione “Quelli della Rosa Gialla” organizza la presentazione del libro “Beato tra i mafiosi. Don Puglisi: storia, metodo, teologia” di Francesco Palazzo, Augusto Cavadi e Rosaria Cascio. L'incontro si terrà sabato 28 dicembre 2013, alle ore 18 presso la sede dell'Associazione, in via San Ciro 21 a Palermo. Saranno presenti gli autori.

4. Concerti di Natale “Dum medium silentium”
Brani gregoriani, rinascimentali, barocchi, romantici, contemporanei e della tradizione popolare
Saranno eseguiti dal Coro “Cum Iubilo” diretto dal maestro Giovanni Scalici, domenica 5 gennaio 2014 alle ore 19, nella Chiesa di Santa Maria di Monte Oliveto (Badia Nuova) a Palermo in via Incoronazione, adiacente alla Cattedrale di Palermo. Ingresso libero.
Info: Associazione Musicale “Coro Cum Iubilo” http://www.corocumiubilo.it/