Nel segno del Concilio l’assemblea pastorale diocesana

Tag:, ,
Martedì conferenza stampa a palazzo arcivescovile
Facebooktwitterpinterestmail

La Chiesa di Palermo si riunirà in Assemblea Pastorale nei giorni 25 e 26 gennaio e lo farà alla luce dell’attualità del messaggio di Papa Giovanni XXIII e di quella del Concilio Vaticano II.

L’evento sarà presentato alla stampa, martedì 21 gennaio 2020 alle ore 11 a palazzo arcivescovile.

L’assemblea sarà una preziosa occasione di confronto tra le diverse realtà e comunità dell’Arcidiocesi di Palermo, ma anche con altri Vescovi e Chiese, con “uomini e donne di buona volontà”. L’avvio dei lavori coincide con la data dell’annuncio del Concilio, il 25 gennaio del 1959.

“Se vogliamo portare avanti efficacemente quel cambiamento di mentalità essenziale per la conversione pastorale delle nostre comunità – scrive l’Arcivescovo di Palermo Corrado Lorefice – occorre che assaporiamo la fragranza delle intuizioni del Vaticano II, recepite con arguzia accrescitiva da Papa Francesco. L’opera di rinnovamento del Vescovo di Roma rappresenta infatti una ventata potente di Vangelo, capace di riaprire a tutti le porte della Chiesa”.

Le due giornate di lavoro, strutturate in quattro sessioni, saranno arricchite dalle Lectio di quattro vescovi, dal contributo di teologi, formatori, docenti, presbiteri, diaconi, testimoni di percorsi professionali e di servizio alla luce dell’annuncio del Vangelo; alla fine di ogni sessione si svilupperanno gli interventi assembleari e le due giornate saranno chiuse dalle parole e dai racconti di Salvo Piparo, Salvatore Ficarra e Valentino Picone.

L’Assemblea Pastorale costituirà un evento che si inserisce nel più ampio cammino della Chiesa di Palermo attraverso le Linee pastorali emanate dall’Arcivescovo per il triennio 2020/2022: il documento “Andate dunque… Io sono con voi tutti i giorni” che sarà presentato da mons. Corrado Lorefice.

Programma:

Chiesa Cattedrale – Sessione di Apertura

Sabato 25 gennaio 2020

ore 9.30 – La sostanza viva del Vangelo. Lectio (Mt 9, 35-38) – Mons. Giuseppe Schillaci, Vescovo di Lamezia Terme. Modera: Nuccio Vara. Giuseppe Ruggieri, Teologo Studio Teologico “S. Paolo” – Catania, Luisa Amenta, Docente di Linguistica Italiana, Università di Palermo.

Seconda Sessione

Sabato 25 gennaio 2020

ore 15.30 – La Chiesa povera e dei poveri. Lectio (Lc 4, 14-21) – Card. Francesco Montenegro, Vescovo di Agrigento. Modera: Nicoletta Purpura. Vito Impellizzeri, Teologo, Facoltà Teologica di Sicilia “S. Giovanni Evangelista” – Palermo, Biagio Conte, Fondatore della “Missione di Speranza e Carità”, Pasquale Scimeca, Regista, Chiara Amirante, Fondatrice e Presidente della “Comunità Nuovi Orizzonti”.

ore 20.00 – Serata con Salvo Piparo.

Terza SessioneChiesa Santissimo Salvatore

Domenica 26 gennaio 2020

ore 9.30 – Una Chiesa conciliare per l’aggiornamento e l’unità. Lectio (Gv 4, 5-42) – Mons. Giorgio Gallaro, Vescovo di Piana degli Albanesi. Modera: Antonio Mancuso. Roberto Repole, Teologo, Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale – Torino, Francesco Michele Stabile, Storico della Chiesa, Facoltà Teologica di Sicilia “San Giovanni Evangelista” – Palermo.

Sessione Finale – Chiesa Cattedrale

Domenica 26 gennaio 2020

ore 15.30 – L’annuncio della pace. Lectio (Mt 5, 1-16) – Mons. Rosario Gisana, Vescovo di Piazza Armerina. Modera: Alessandra Turrisi. Massimo Toschi, Già Assessore della Regione Toscana alla cooperazione internazionale, al perdono e alla riconciliazione dei popoli. Vincenzo Ceruso, Responsabile della Consulta dell’Apostolato dei Laici dell’Arcidiocesi di Palermo.

ore 18 – Celebrazione Eucaristia presieduta dall’Arcivescovo di Palermo Mons. Corrado Lorefice

ore 20 – Serata con Salvatore Ficarra e Valentino Picone.

Alla fine di ogni sessione sono previsti interventi assembleari.