Nel segno del Concilio l’assemblea pastorale diocesana

Tag:, ,
Facebooktwitterpinterestmail

IN QUESTO NUMERO

IN PRIMO PIANO

  • Nel segno del Concilio l’assemblea pastorale diocesana

NOTIZIE DIOCESIPA

  • Al via il Progetto di inclusione sociale “La Mia Casa”
  • In Cattedrale incontro Vescovo – nubendi
  • I diaconi dell’Arcidiocesi in formazione

NOTIZIE DALLE PARROCCHIE E DALLE ASSOCIAZIONI

  • Claudia Koll presenta il libro “Non di solo pane vive l’uomo”
  • Gli appuntamenti dell’Ufficio Diocesano della salute
  • A palazzo D’Aumale di Terrasini si presenta il libro “Dio, ti perdono”
  • Anno Giubilare Parrocchia del Senato palermitano Sant’Antonio Abate
  • Formazione AMCI su “Aspetti etici e sociali nelle problematiche sanitarie”

AGENDA DEGLI APPUNTAMENTI

  • Due Parrocchie allo stadio “Renzo Barbera” gratis per sostenere la squadra rosanero
  • A Baida il corso di formazione annuale per gli animatori della musica e del canto
  • Seminario Regionale Consulenti ecclesiastici CSI Sicilia 2020
  • Sul Tgweb l’Assemblea pastorale diocesana

_________________________________________________

IN PRIMO PIANO

1. Nel segno del Concilio l’assemblea pastorale diocesana

La Chiesa di Palermo si riunirà in Assemblea Pastorale nei giorni 25 e 26 gennaio e lo farà alla luce dell’attualità del messaggio di Papa Giovanni XXIII e di quella del Concilio Vaticano II. Sarà una preziosa occasione di confronto tra le diverse realtà e comunità dell’Arcidiocesi di Palermo, ma anche con altri Vescovi e Chiese, con “uomini e donne di buona volontà”. L’avvio dei lavori coincide con la data dell’annuncio del Concilio, il 25 gennaio del 1959.

“Se vogliamo portare avanti efficacemente quel cambiamento di mentalità essenziale per la conversione pastorale delle nostre comunità – scrive l’Arcivescovo di Palermo Corrado Lorefice – occorre che assaporiamo la fragranza delle intuizioni del Vaticano II, recepite con arguzia accrescitiva da Papa Francesco. L’opera di rinnovamento del Vescovo di Roma rappresenta infatti una ventata potente di Vangelo, capace di riaprire a tutti le porte della Chiesa”.

Le due giornate di lavoro, strutturate in quattro sessioni, saranno arricchite dalle Lectio di quattro vescovi, dal contributo di teologi, formatori, docenti, presbiteri, diaconi, testimoni di percorsi professionali e di servizio alla luce dell’annuncio del Vangelo; alla fine di ogni sessione si svilupperanno gli interventi assembleari e le due giornate saranno chiuse dalle parole e dai racconti di Salvo Piparo, Salvatore Ficarra e Valentino Picone.

L’Assemblea Pastorale costituirà un evento che si inserisce nel più ampio cammino della Chiesa di Palermo attraverso le Linee pastorali emanate dall’Arcivescovo per il triennio 2020/2022: il documento “Andate dunque… Io sono con voi tutti i giorni” che sarà presentato da mons. Corrado Lorefice.

Programma:

Chiesa Cattedrale – Sessione di Apertura

Sabato 25 gennaio 2020

ore 9.30 – La sostanza viva del Vangelo. Lectio (Mt 9, 35-38) – Mons. Giuseppe Schillaci, Vescovo di Lamezia Terme. Modera: Nuccio Vara. Giuseppe Ruggieri, Teologo Studio Teologico “S. Paolo” – Catania, Luisa Amenta, Docente di Linguistica Italiana, Università di Palermo.

Seconda Sessione

Sabato 25 gennaio 2020

ore 15.30 – La Chiesa povera e dei poveri. Lectio (Lc 4, 14-21) – Card. Francesco Montenegro, Vescovo di Agrigento. Modera: Nicoletta Purpura. Vito Impellizzeri, Teologo, Facoltà Teologica di Sicilia “S. Giovanni Evangelista” – Palermo, Biagio Conte, Fondatore della “Missione di Speranza e Carità”, Pasquale Scimeca, Regista, Chiara Amirante, Fondatrice e Presidente della “Comunità Nuovi Orizzonti”.

ore 20.00 – Serata con Salvo Piparo.

Terza SessioneChiesa Santissimo Salvatore

Domenica 26 gennaio 2020

ore 9.30 – Una Chiesa conciliare per l’aggiornamento e l’unità. Lectio (Gv 4, 5-42) – Mons. Giorgio Gallaro, Vescovo di Piana degli Albanesi. Modera: Antonio Mancuso. Roberto Repole, Teologo, Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale – Torino, Francesco Michele Stabile, Storico della Chiesa, Facoltà Teologica di Sicilia “San Giovanni Evangelista” – Palermo.

Sessione Finale – Chiesa Cattedrale

Domenica 26 gennaio 2020

ore 15.30 – L’annuncio della pace. Lectio (Mt 5, 1-16) – Mons. Rosario Gisana, Vescovo di Piazza Armerina. Modera: Alessandra Turrisi. Massimo Toschi, Già Assessore della Regione Toscana alla cooperazione internazionale, al perdono e alla riconciliazione dei popoli. Vincenzo Ceruso, Responsabile della Consulta dell’Apostolato dei Laici dell’Arcidiocesi di Palermo.

ore 18 – Celebrazione Eucaristia presieduta dall’Arcivescovo di Palermo Mons. Corrado Lorefice

ore 20 – Serata con Salvatore Ficarra e Valentino Picone.

Alla fine di ogni sessione sono previsti interventi assembleari.

 

NOTIZIE DIOCESIPA

1. Al via il Progetto di inclusione sociale “La Mia Casa”

Caritas e Città Metropolitana insieme per realizzare il Progetto di inclusione sociale “La mia Casa” presentato presso la sala “Sciascia” di Palazzo Comitini mercoledì e volto al contrasto dell’emarginazione adulta e alla condizione dei senza dimora, a valere sul Fondo Sociale Europeo, programmazione 2014/2020, del Programma Operativo nazionale – “Inclusione e sul Fondo Aiuti Europei agli indigenti”. La Città Metropolitana di Palermo, ha stipulato una Convenzione con la Confraternita “San Giuseppe dei Falegnami “e la Soc. Coop. “La Panormitana”, bracci operativi della Caritas di Palermo, che fino al 31 dicembre 2020, gestiranno le attività. Il Progetto intende, potenziare i servizi esistenti nei territori che hanno manifestato l’interesse a partecipare, e allo stesso tempo promuovere la realizzazione di attività volte al rafforzamento della rete di servizi a bassa soglia e di Pronto Intervento Sociale, per individuare soggetti adulti senza dimora per poterli condurre verso percorsi di autonomia.

“Con questa iniziativa, la Caritas Diocesana intende continuare a richiamare l’attenzione sulla necessità di affrontare la povertà estrema delle persone senza dimora – dichiara il vice direttore della Caritas di Palermo, don Sergio Ciresi – e sull’urgenza di ripensare l’attuale sistema di presa in carico di questi fratelli. Tutto questo prevendendo una pluralità di soluzioni e di modalità di accompagnamento, capaci di corrispondere alla specificità dei bisogni di queste persone troppo spesso relegate alla passività e considerate come “scarto”.

Per il sindaco Leoluca Orlando, il senso di questa operazione è “rendere visibili gli invisibili, e il percorso di visibilità è la via maestra per la sicurezza e questo progetto è la dimostrazione che è possibile collegare procedura e azione nel segno della persona. Le procedure che solitamente vengono utilizzate seguono la logica di trattare i servizi alla persona alla stregua dei servizi reali. Come se accompagnare una persona all’autonomia fosse identico a costruire una scuola. Ma l’ascolto e l’accompagnamento sono le caratteristiche più importanti di questo progetto, nel rispetto della persona e della sua unicità. Le azioni si compiono nella logica dell’ascolto e dell’accompagnamento e le procedure dovrebbero seguire questa stessa logica perché io sono persona e non individuo, noi siamo comunità e non gruppo casta o clan”.

In particolare sarà implementato, a favore di adulti in situazione di marginalità con problematiche socio-sanitarie e dipendenze patologiche, l’approvvigionamento di beni di prima necessità per migliorare il livello di soddisfacimento di bisogni primari (biancheria, kit per l’igiene personale, indumenti, alimenti), sia per garantire livelli dignitosi di vita, sia per favorire una possibilità di aggancio verso percorsi di cura, assicurando anche connessioni con progetti di housing sociale. Questo sarà realizzato attraverso le azioni previste dal progetto presentato: interventi a bassa soglia per la soddisfazione di bisogni immediati, distribuzione di beni di prima necessità, distribuzione di altri beni materiali nell’ambito di progetti personalizzati di accompagnamento all’autonomia e interventi di accompagnamento socio-educativo con particolare riferimento alle esperienze di housing.

 2. In Cattedrale incontro Vescovo – nubendi

L’Ufficio di pastorale familiare della nostra diocesi organizza, come di consueto, l’appuntamento mensile del Vescovo con i fidanzati che in questo periodo si preparano al Matrimonio. L’incontro si terrà il 17 gennaio 2020, alle ore 21, nella Chiesa Cattedrale.

Il nostro Arcivescovo, Don Corrado Lorefice, ci invita come Chiesa di Palermo ad accompagnare e a prenderci cura delle nuove famiglie che si formano, perché la loro unione sia fortificata dalla Grazia del Sacramento e accompagnata dalla comunità ecclesiale.

L’incontro si concluderà con la benedizione delle coppie e la consegna di un segno in ricordo della serata vissuta insieme e infine con un momento di fraternità conviviale. Si invitano i parroci e gli operatori pastorali ad intervenire coi fidanzati per vivere tale comunione ecclesiale e, se è possibile, a partecipare portando delle pietanze salate o dolci da condividere insieme.

I responsabili dei percorsi sono pregati di comunicare la partecipazione all’incontro, indicando: la parrocchia, gli accompagnatori e il numero delle coppie previste, scegliendo uno dei seguenti contatti dei direttori dell’ufficio (preferibilmente con l’invio di un messaggio whatsapp o una mail): Don Alerio Montalbano 3383988321 – Antonella Lopapa 333/4511325 e Giovanni Pillitteri 333/4241685 – E-mail: pastoralefamiliare@diocesipa.it

3. I diaconi dell’Arcidiocesi in formazione

Sabato 18 gennaio 2020, alle ore 9.30, don Leo Pasqua, terrà una relazione ai diaconi dell’Arcidiocesi di Palermo sul tema: “Venite e Vedrete”. L’incontro che inizierà con la celebrazione dell’Ora Terza, si svolgerà presso parrocchia Maria Santissima Mediatrice a Palermo. Nel corso della giornata verrà fatto un ricordo del diacono don Giovanni D’Anna e degli altri diaconi che hanno già raggiunto la Casa del Padre.

 

NOTIZIE DALLE PARROCCHIE E DALLE ASSOCIAZIONI

1. Claudia Koll presenta il libro “Non di solo pane vive l’uomo”

L’attrice Claudia Koll ancora una volta è venuta a Bagheria, dove si è tenuta la presentazione del libro “Non di solo pane vive l’uomo”. L’evento è stato proposto e organizzato dalla Caritas cittadina, diretta da Mimma Cinà. La Koll ha presentato il suo libro scritto a quattro mani con don Giovanni Boer. Si tratta di commenti ai Vangeli delle domeniche e delle solennità dell’anno Liturgico. A dialogare con l’attrice il parroco della parrocchia di Santa Petronilla di Trabia, don Marco Lupo.

La Koll ha spiegato come ha scritto questo libro: pregando il Signore di guidare i suoi pensieri. Ma anche per lei è stata una occasione per approfondire la conoscenza della Parola, che l’ha aiutata nella relazione con Dio.

Il suo impegno e la sua dedizione a scrivere questo libro, insieme ovviamente a don Giovanni Boer, sono stati mossi dal desiderio che Gesù sia conosciuto e amato con tutto il cuore, con tutta l’anima e con tutta la mente da quante più persone possibile.

Per presentare il libro Claudia Koll ha dato testimonianza della sua incredibile conversione e delle difficoltà che incontra tutti i giorni nelle sue attività caritative e di evangelizzazione, mostrando però la vicinanza di Dio che non abbandona mai.

2. Gli appuntamenti dell’Ufficio Diocesano della salute

L’Ufficio Diocesano della salute diretto da Angelo Vecchio organizza una serie di iniziative la prima delle quali un incontro con i Cappellani Ospedalieri e i delegati delle Cappellanie che avrà luogo il 20 gennaio 2020, alle ore 10 a Palazzo Arcivescovile. Seguirà il 24 gennaio 2020, alle ore 17 nella sala Lavitrano del Palazzo Arcivescovile una riunione della Consulta Diocesana per la Pastorale della Salute ed infine il 7 febbraio 2020, alle ore 17 un incontro in preparazione della prossima XXVIII Giornata Mondiale del Malato che si svolgerà presso la Chiesa Rettoria di Sa Camillo de Lellis e San Giuseppe Moscati all’Ospedale di Villa Sofia a Palermo.

3. A palazzo D’Aumale di Terrasini si presenta il libro “Dio, ti perdono”

Presentazione del libro “Dio, ti perdono” di don Massimiliano Scalici, domenica 19 gennaio alle ore 15.30 a palazzo D’Aumale a Terrasini. Dopo i saluti del sindaco di Terrasini, Giosuè Maniaci, del direttore del Museo, Domenico Targia e del parroco don Giuseppe Ingrao, interverranno mons. Corrado Lorefice, mons. Michele Pennisi, arcivescovo di Monreale e il diacono don Andrea Sollena. Sarà presente l’autore. Modera Angelo Cinà.

4. Anno Giubilare Parrocchia del Senato palermitano Sant’Antonio Abate

Ricorre quest’anno l’800° anniversario della erezione a Parrocchia del Senato palermitano Sant’Antonio Abate di via Roma a Palermo. Per l’occasione, l’Arcivescovo, mons. Corrado Lorefice, domenica 19 gennaio 2020, alle ore 11.30, presiederà una solenne celebrazione Eucaristica con la quale aprirà l’Anno Giubilare della parrocchia, eretta nel 1220. Nella stessa circostanza, inaugurerà una lapide commemorativa.

“In quanto chiesa del Senato – spiega il Parroco, mons. Gaetano Tulipano – sarà presente il Sindaco della Città, Leoluca Orlando, la Corale municipale e il Picchetto d’onore. Anche il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha fatto pervenire i suoi voti augurali”.

 5. Formazione AMCI su “Aspetti etici e sociali nelle problematiche sanitarie”

“Aspetti etici e sociali nelle problematiche sanitarie” è il tema del l’incontro promosso dalla sezione di Palermo dell’AMCI, l’Associazione Medici Cattolici italiani in collaborazione con l‘Ordine di Medici che si svolgerà nella sala Card. Ruffini del Seminario arcivescovile di Palermo in via Incoronazione, 7. L’iscrizione al corso di cui sono presidenti Nicolò Piccione e Raffaele Pomo è gratuita fino ad esaurimento posti. Saranno ammessi 100 partecipanti. Ai partecipanti saranno riconosciuti 30 crediti formativi. Per l’iscrizione occorre inviare una E-mail all’indirizzo di posta elettronica amcipalermo@gmail.com entro il 20 gennaio 2020.

AGENDA DEGLI APPUNTAMENTI

1. Due Parrocchie allo stadio “Renzo Barbera” gratis per sostenere la squadra rosanero

Domenica 19 gennaio 2020, i fedeli delle Parrocchia Maria Madre della Chiesa, guidata da mons. Raffele Mangano e della Parrocchia San Alberto Magno, guidata da don Dario Chimenti, saranno sugli spalti dello stadio “Renzo Barbera” gratis, per assistere alla gara valevole per il campionato di calcio di serie D che la squadra rosanero disputerà contro il Roccella.

L’opportunità è possibile grazie ad un accordo tra il Palermo calcio e la Curia Arcivescovile. L’accordo prevede che ad ogni partita casalinga della squadra rosanero, 25 fedeli ciascuno di due Parrocchie dell’Arcidiocesi di Palermo, segnalati preventivamente dai parroci, possano essere ospiti del Palermo calcio. I parroci una settimana prima della gara casalinga del Palermo, dovranno inviare all’Ufficio stampa dell’Arcidiocesi, al diacono Pino Grasso, una lista di 25 persone che avranno accesso dello stadio “Renzo Barbera”.

2. A Baida il corso di formazione annuale per gli animatori della musica e del canto

“La Musica è armonia delle differenze” è il tema dell’incontro di formazione annuale per gli animatori della musica e del canto organizzato dalla Commissione Liturgica diocesana – Sezione Musica diretta dalla prof. Valeria Trapani.

L’evento si svolgerà presso il Convento francescano di Baida domenica 19 gennaio 2020 alle ore 9. Interverrà l’Arcivescovo mons. Corrado Lorefice il quale presiederà la preghiera di inizio. Seguirà la relazione “La delicata relazione tra musica, parola e gesto nella liturgia, criteri per la scelta dei canti” a cura di suor Elena Massimi, docente di Liturgia presso la Pontificia Università Auxilium di Roma. Al termine seguirà il dibattito e alle ore 12 la celebrazione Eucaristica. Nel pomeriggio, dopo il pranzo, alle ore 15 si svolgeranno i laboratori su “La vocalità” a cura del prof. Pietro Gizzi e “Il solista” a cura del maestro Mauro Visconti.

Info e prenotazioni entro il 15 gennaio 2020, Ufficio Liturgico tel. 091/6077225 – 377/1445660 dal lunedì al venerdì dalle ore 10 alle 12 e dalle 16.30 alle 18.

3. Seminario Regionale Consulenti ecclesiastici CSI Sicilia 2020

Lunedì 20 gennaio 2020, a Pergusa, presso l’Hotel Garden, in viale dei Miti n. 72, con inizio alle ore 10,30, si svolgerà un Seminario Regionale degli Assistenti Ecclesiastici del CSI Siciliano sul tema: “Il CSI a servizio della comunità cristiana siciliana”. All’incontro sarà presente il Consulente Nazionale, don Alessio Albertini.

Il programma dell’incontro prevede una riflessione sulla figura dell’Assistente, sul suo Ministero, sulla “Campagna” associativo-sportiva del 2020: Sport in Diocesi ed in Parrocchia. L’occasione è propizia, all’inizio del 75° del CSI siciliano, per allargare la partecipazione all’evento ai Presidenti territoriali, ai Consiglieri regionali, ai presidenti, ai Sacerdoti, diaconi e religiosi presenti nelle Società Sportive, ai direttori degli Uffici diocesani della Pastorale dello Sport, ai seminaristi ed animatori degli oratori interessati.

 

4. Sul Tgweb l’Assemblea pastorale diocesana

A fine mese l’assemblea pastorale diocesana durante la quale saranno diffuse le Linee pastorali per il triennio 2020/2022, il Musical su Padre Pino Puglisi “L’Amore salverà il mondo” approda a Cefalù e grande successo dell’iniziativa che vede le Parrocchie allo stadio della Favorita a sostenere il Palermo”. Sono alcuni dei servizi che questa settimana, propone il Tgweb dell’Arcidiocesi di Palermo, il magazine, ideato e realizzato dall’Ufficio per le Comunicazioni Sociali, con la collaborazione dei Servizi informatici che viene postato il sabato sulla pagina Facebook dell’Arcidiocesi e sul sito dell’Arcidiocesi.

Info: https://www.youtube.com/user/tgwebdiocesipa