ORDINAZIONE PRESBITERALE DI SETTE DIACONI DELLA CHIESA DI PALERMO

Tag:, , ,
Sabato 18 settembre 2021, ore 10.00, Chiesa Cattedrale

La Chiesa di Palermo si prepara ad accogliere sette nuovi Presbiteri che saranno ordinati il prossimo 18 settembre nella Chiesa Cattedrale per l’imposizione delle mani e la preghiera di ordinazione di Mons. Corrado Lorefice, Arcivescovo di Palermo. “Gioia, gratitudine, attesa, speranza” sono le parole che ripetono in questi giorni i sette Diaconi che si preparano all’ordinazione. Si tratta di Salvarore Teresi, della parrocchia del Santissimo Salvatore di Termini Imerese, Daniele Comito della parrocchia di San Gaetano di Misilmeri, Massimo Schiera della parrocchia palermitana di Sant’Alberto Magno, Alessandro Imburgia, del Santuario Madonna della Milicia ad Altavilla Milicia, Sergio Caputo della parrocchia di San Nicola di Bari di Termini Imerese e di Andrea Iacolina e Massimo Caravello, entrambi della parrochia di San Giovanni Apostolo di Palermo.  Nella lettera al Prerbiterio inviata dai sette Diaconi lo scorso 16 luglio, Memoria della Beata Maria Vergine di Monte Carmelo, una lettera indirizzata innanzitutto all’Arcivescovo, così si esprimono i futuri presbiteri:

“Carissimo padre, con sentimenti di trepidazione e di gratitudine al Signore e alla Chiesa, desideriamo condividere con Lei e con l’intero presbiterio una grande gioia per l’intera comunità diocesana: la nostra ordinazione presbiterale. Come ricorda la Presbyterorum Ordinis, «tutti i presbiteri, costituiti nell’ordine del presbiterato mediante l’ordinazione, sono uniti tra di loro da un’intima fraternità sacramentale; ma in modo speciale essi formano un unico presbiterio nella diocesi al cui servizio sono ascritti sotto il proprio vescovo. Infatti, anche se si occupano di mansioni differenti, sempre esercitano un unico ministero sacerdotale in favore degli uomini». (PO 8). In virtù di questo fraterno, profondo e costitutivo legame che ci unirà sacramentalmente, vorremmo invitarLa a prender parte alla Celebrazione Eucaristica nella quale, per l’imposizione delle mani e la preghiera di Ordinazione, saremo ordinati presbiteri,

SABATO 18 SETTEMBRE ALLE ORE 10.00, nella CHIESA CATTEDRALE.

Chiediamo a Lei e alla sua comunità di accompagnare noi ordinandi con la preghiera, perché possiamo conformarci a Cristo, il Bel Pastore, e rendere il nostro generoso servizio a vantaggio del popolo di Dio. Un abbraccio filiale e fraterno”.