Papa Francesco: “La violenza sulle donne è vigliaccheria e degrado per l’umanità”

Tag:, , ,
Il messaggio in occasione della Giornata internazionale: "Le vittime di maltrattamenti devono essere protette dalla società". Domenica 28 novembre l'iniziativa dell'Azione Cattolica Diocesana

Le varie forme di maltrattamento che subiscono molte donne sono una vigliaccheria e un degrado per gli uomini e per tutta l’umanità. Non possiamo guardare dall’altra parte. Le donne vittime di violenza devono essere protette dalla società”. Lo afferma papa Francesco in un tweet in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne.

Quelle del Pontefice sono parole che richiamano il grido dell’Arcivescovo di Palermo Mons. Corrado Lorefice ai funerali di Roberta Siragusa, la ragazza di 17 anni uccisa a Caccamo dal l’ex fidanzato: «Oggi, in questo mondo sempre più segnato dalla violenza e lacerato da conflitti, assistiamo alla barbarie di corpi abusati, mutilati, eliminati, ricacciati e rinchiusi in luoghi di tortura Nel corpo di Roberta piangiamo il destino dell’umanità quando essa sceglie la violenza, la morte».

“La prevenzione della violenza richiede ascolto, interventi, reti di sostegno e in molti casi strumenti per offrire alle donne un’alternativa di vita libera. La dipendenza, spesso di carattere economico, in cui molte di esse si trovano è di ostacolo alla ricerca di protezione e alla stessa denuncia degli episodi violenti”. Lo ha detto il capo dello Stato Sergio Mattarella in occasione della giornata per l’eliminazione della violenza contro le donne. “Resta ancora molta strada da fare, ma occorre continuare ad operare, individualmente e con azioni collettive, perché eliminare la violenza sulle donne è un obiettivo essenziale per il nostro vivere in comune”, ha spiegato Mattarella.

Intanto domenica prossima, 28 novembre, nell’ambito delle iniziative per la Giornata mondiale contro la violenza sulle donne, l’Azione cattolica dell’Arcidiocesi di Palermo, presso l’area di via Autonomia Siciliana 134 alle ore 9.30, darà vita a un’iniziativa dedicata al “valore delle donne contro ogni forma di violenza”. Interverranno:

Mons. RAFFAELE MANGANO, Assistente Unitario Azione Cattolica Palermo

GIUSEPPE BELLANTI, Presidente diocesano Azione Cattolica Palermo

EMILIO CORRAO, Associazione Democratica Palermo

MARCELLO LONGO, Vice Presidente VIII Circoscrizione Palermo

MILENA GENTILE, Presidente Associazione Emily – Consigliere comunale

Testimonianze di FRANCESCO VIZZINI e ANNA MARIA ABRAMONTE. Al termine della manifestazione saranno piantumati due alberi in memoria di due socie dell’Azione Cattolica: Ghendy Ilarda e Giovanna Mangano